mercoledì , Giugno 26 2024

New York Fashion Week: sfilano le donne colpite dal cancro al seno

New York Fashion Week

New York Fashion Week: sfilano le donne colpite dal cancro al seno

Dana Donofree è una disegnatrice di lingerie che ha vinto la sua personale battaglia contro il cancro al seno e ha organizzato una raccolti fondi destinata, appunto, alla lotta contro questo male, facendo sfilare alla New York Fashion Week, una dozzina di donne che ne hanno sofferto o che ancora combattono.

Photo by Arun Nevader Getty Images for Art Hearts Fashion

 

L’iniziativa, Cancerland Fashion Week, è alla sua seconda edizione e fu ideata dall’attivista Champagne Joy, morta a marzo dell’anno scorso per lo stesso male.

Tante le donne che hanno sfilato, ballerine o imprenditrici, casalinghe o modelle come la 24enne Paige More, che l’anno scorso si è sottoposta ad una duplice mastectomia preventiva, dopo aver scoperto una mutazione del gene BRCA1. Tutte accomunate dal desiderio di mostrate la propria forza e il proprio coraggio.

Photo by Arun Nevader Getty Images for Art Hearts Fashion

 

“Abbiamo scelto di vivere appieno la nostra vita, con i suoi alti e bassi, con una malattia che ogni anno affligge 1 donna su 8. – afferma Donna Donofree – Vogliamo mostrare che, anche se ti è stato diagnosticato un cancro al seno, o hai un marcatore genetico della malattia, anche se hai i seni o ti sono stati asportati, anche se hai della cicatrici profonde o persino dei tatuaggi al posto dei capezzoli, tutto questo non importa. Tu sei ancora piena di possibilità, forza e sensualità.”

 

Fonte: huffingtonpost.it

About Valentina Polverelli

Prova anche

Emoticon: vietato l’uso agli uomini

Amore su whatsApp e altri disastri Nelle prime fasi di un rapporto amoroso, ovvero prima …