domenica , Giugno 16 2024

I Nutella Cafè conquistano gli States: dopo Chicago è la volta di New York

La Nutella, sogno proibiti di uomini e donne di tutte le età, è uno dei prodotti più amati al mondo. Così, sull’onda dell’enorme successo degli “specific place”, ovvero ristoranti e caffè monotematici, anche la crema spalmabile alla nocciola made in Italy ha ottenuto, a pieno titolo, un official bar totalmente dedicato.

Il primo Nutella Cafè, appositamente studiato per dare l’impressione di entrare in un immenso barattolo di nutella, ha aperto i battenti a Chicago solo lo scorso 31 maggio; il successo è stato tale che la Ferrero ha deciso di continuare la sua espansione negli States con l’apertura di un secondo locale, questa volta a New York, nei pressi di Union Square, la cui inaugurazione è prevista per la fine del 2018.

Il menù, studiato appositamente per i Nutella Cafè, è decisamente vario, nonostante imperi su tutto un ingrediente: dalla fonduta di frutta e nutella, al gelato, passando per le crêpes, fino ad arrivare a piatti più elaborati il waffle di Liegi (brioche e zucchero caramellato sormontato di zucchero perlato) o la crostata con mele, cioccolata e nocciole fresche.

Per non rischiare picchi glicemici, però, sono previste anche preparazioni “nutella free”, ovvero pasti salati, come panini e insalate (ad es. il panino prosciutto, formaggio e tuorlo d’uovo oppure la frittata pancetta, porri e formaggio). Le bevande, invece, potranno essere scelte tra tutte quelle più classiche, a parte, ovviamente, il “latte e Nutella”.

 

Fonte: repubblica.it

 

About Valentina Polverelli

Prova anche

Per Sara…

Nella vita di ciascuno di noi c’è un appuntamento con il destino, che ci coglie …