venerdì , Luglio 19 2024

“UN GIORNO VISSUTO MAGNIFICAMENTE” di Luca Giacobbi

UN GIORNO VISSUTO MAGNIFICAMENTE

di Luca Giacobbi

Nella giornata di domenica 7 Luglio assieme al carissimo amico Oscar Cervellini e alle nostre rispettive consorti siamo stati a visitare la Città di Amelia in provincia di Terni dove vive Terence Hill. L’occasione davvero ghiotta, (per la quale ringrazio infinitamente il caro amico Marcello Vicini, autore dello strepitoso libro i fagioli erano uno schifo) era legata al fatto che nella serata di ieri si è intitolata una bellissima piscina all’aperto nel centro sportivo di Amelia al grandissimo Carlo Pedersoli in arte Bud Spencer. Erano presenti oltre a Terence anche suo figlio Jess Hill e in più Giuseppe Pedersoli e Cristiana Pedersoli figli di Bud Spencer. Nel viaggio verso Amelia poi le indicazioni ci sono state fornite da Alessandro Pedersoli, figlio di Giuseppe e nipote del grande Bud. Ringraziamo la Sindaca di Amelia Dott.ssa Laura Pernazza che ha molto gradito la nostra visita da San Marino. Un ringraziamento speciale alle Forze dell’ordine e all’organizzazione dell’evento che ci ha consentito di fare video e poter regalare omaggi tipici Sammarinesi frutto del nostro straordinario artigianato locale. Ringrazio Giuseppe e Cristiana per averci autografato le bellissime pergamene che Enrico Gualandra mi ha voluto prestare per l’occasione. Una giornata storica che attendevo da 20 anni almeno. Per la cronaca Terence è titolare di una gelateria in cui ci siamo fermati che produce un gelato artigianale buonissimo. Seguirà fotografia della maglia originale di Trinità.

Farò ora un passo indietro ma cercherò di non essere prolisso. Bud Spencer e Terence Hill credo per la stragrande maggioranza dei miei coetanei sono stati due autentici eroi buoni. Li vedevamo continuamente in televisione nei loro meravigliosi film e ogni volta che ci sentivamo come dire vittima di qualche sopruso subito bastava guardare un film di Bud e Terence o anche dei film da loro girati singolarmente per ricaricarsi di energia positiva. Cito i film girati singolarmente perché a mio avviso rispetto a quelli della Coppia che in totale sono stati 16 hanno della particolarità. Per Bud furono creati personaggi come Piedone lo Sbirro ad esempio o anche il protagonista della Seria Big Man oppure di detective Extralarge, dove emergevano altri aspetti della personalità di Bud come attore. Mentre come diceva lo stesso Bud, in coppia con Terence Hill si era creata una alchimia tra due persone in cui diciamo la persona “meno intelligente” dei due doveva essere necessariamente  Bud, basti ricordare la battuta di Terence Hill nel film Pari e Dispari in cui l’interlocutore cattivo di turno dice “a quindi tu saresti il fratello di Charlie Firpo?” risposta di Terence: se lo ricorda vero?… Cervello zero ma diforza tanta”, al contrario nei film dove Bud era attore protagonista in solitaria come Piedone e i vari Buldozer e Bomber ecc. ecc., appariva come una persona molto intelligente, molto più simile a quello che nelle realtà lui rispecchiava.

Dobbiamo sapere che Bud, e lo si evince dalle sue interviste bellissime, era una persona di una intelligenza fuori dal comune, un vero fuoriclasse. Se ci facciamo caso anche il solo capire che il pubblico lo volevo un po’ stupidotto rispetto a Terence non è già di per se un’intuizione geniale? Poi invece Terence nei film girati per conto suo ha sempre mostrato una grandissima professionalità. A me è piaciuto particolarmente in Poliziotto superpiù, nello splendido Mister Miliardo e anche nel remake di Don Camillo, anche se forse andare a toccare due mostri sacri come Gino Cervi e Fernandel non è stata un’intuizione genialissima dei produttori. Quando Terence poi si reinventato per la televisione con le serie legate al mitico personaggio di Don Matteo e di un Passo dal cielo e anche in altri film recenti davvero belli, ha saputo pure lui cogliere sfumature della sua personalità incredibili. Credo la differenza la si posso notare anche dal fatto che nei film della coppia e in tanti altri film i due sono doppiati da voci straordinarie. Quella di Glauco Onorato per Bud Spencer e quella di Pino Locchi per Terence e per un ventina d’anni lo doppiarono sempre loro due in coppia come racconta Glauco in una splendida intervista. Ecco sicuramente una parte del merito del loro successo straordinario credo sia dovuta anche all’ottimo doppiaggio ricevuto. In particolare la voce di Pino Locchi su Terence Hill sta divinamente e Glauco Onorato con la sua voce molto pesante non poteva stare male su un uomo pesantissimo di suo (intendo ovviamente di peso). Sentirli poi i nostri eroi interpretare film anche con le loro voci originali come i Piedone 2,3 e 4 per Bud e Don Matteo per Terence ad esempio ce li riconsegnano con una nuova meraviglia. Il dolcissimo Don Matteo e il poliziotto buono quello che sa perfettamente che cos’è la giustizia quella vera.

Nel viaggio di andata ci siamo poi fermati a Spoleto, città spettacolare dove è in corso proprio in questo periodo il Festival dei Due Mondi che è qualcosa di strepitoso. Consiglio a tutti di visitarla perché raramente ho visto una città così bella e piena di cultura. Gli scatti fotografici fatti li sono stati emozionanti a dir poco.

Grazie Bud, ovunque tu sia con il tuo motto “futtetenne” che è la base della filosofia partenopea. Non è da tanto che ho scoperto anche della grande amicizia che c’era tra Bud e Luciano De Crescenzo storico filosofo e Ingegnere Napoletano. Naturale che ne uscisse il Futtetenne.

Grazie Terence per la giornata di ieri 7 Luglio 2024 in cui ho coronato il mio sogno di bambino, ossia incontrarti. Purtroppo con Bud non sono riuscito e invidio tantissimo il mio caro amico Marcello Vicini per averli frequentati in diverse occasioni.

Grazie a Marcello Vicini perché senza di lui e senza Alessandro Pedersoli di cui Bud era il nonno, non avrei mai potuto esaudire questo sogno che mi porto dietro almeno da 40 anni.

Grazie infine alla Sindaca di Amelia, Laura Pernazza che ci ha accolti assieme ai suoi collaboratori e organizzatori dell’evento come fossimo noi le guest stars. Non lo dimenticheremo mai e mi auguro un giorno, presto, di rendere il favore accogliendovi tutti nella più antica Repubblica al mondo, quella di San Marino.

Termino segnalando che anche San Marino avrà quest’anno degli ospiti d’eccezione direttamente dai film di Bud e Terence, durante la prossima edizione di San Marino Comix che si terrà alla fine di Agosto.

 

Un abbraccio a tutti Luca Giacobbi

About Redazione

Prova anche

Buon vento piccola donna!

Quando io mi trovo in una situazione di poca chiarezza sulla strada da prendere, sulla …