domenica , Luglio 14 2024

L’aperitivo plus del Biovejen

Il Biovejen delizia il palato della sua clientela con prelibate proposte bio e vegane a partire dall’ora di colazione sino alla cena, senza trascurare l’aperitivo. Nel pomeriggio infatti il locale spalanca le proprie porte alle 18 e propone aperitivi particolari e di qualità, in primis una novità: lo spritz biologico, realizzato miscelando nelle giuste quantità un liquore alle erbe con succo concentrato di barbabietola, ginger e prosecco.

Sono disponibili anche una vasta gamma di birre biologiche e artigianali, chiara semplice al farro, chiara non filtrata, scura non filtrata, bionda, quinoa, pilsner chiara al malto d’orzo, l’Antica birra dei frati al farro e per finire due tipi di Weizen una chiara e una scura.

Un aperitivo di qualità non può prescindere dal vino, quelli proposti dal Biovejen spaziano dai bianchi fermi della Cantina di Santa Lucia, a quelli tipicamente fruttati e profumati come l’Albana o il Rebola, sino ad arrivare ad un Prosecco come il “Pecorino” biologico di Saladini, passando per i brut, i Rossi San Giovese e Santa Lucia Superiore e per chi vuole azzardare un po’ un Sassignolo a 15 gradi, perfetto solo per chi non deve mettersi alla guida.

Ogni aperitivo che si rispetti accompagna il beverage al food: il Biovejen propone le pietanze del buffet (legumi, cereali e proteine), la pizza con farina di soia (a richiesta anche kamut e farro) con lievitazione di 24 ore, focaccia al rosmarino, e/o pendolini.

La formula è quella consueta del pranzo: si sceglie tra le pietanze in bella mostra nel buffet quali gustare, poi si pesa il piatto e si ottiene lo scontrino con il prezzo complessivo.

Per chi desidera rendere l’aperitivo un po’ più lungo o cenare al Biovejen, il locale oltre al buffet ha un proprio menù alla carta, tra le proposte un piatto fantasia composto da crostini misti, spiedino di pomodori caramellati e polenta al forno, oppure si possono gustare crostini vegani e vegetariani, o il mitico veg burger vegano o veg burger vegetariano.

A proposito di ottimi piatti, sani e gustosi, ecco una semplice ricetta per realizzare un gustoso cous cous con verdure e a piacere legumi:

-per il sughino di verdure rosolare in padella le verdure tagliate a cubetti con un po’ d’olio d’oliva, per circa dieci quindici minuti;

-tostare il cous cous in padella, dopo 5 minuti aggiungere acqua bollente, coprire con coperchio, spegnere il fuoco, lasciare a riposare con coperchio per 10-15 minuti;

-unire le verdure al cous cous;

Le novità non sono finite: ogni mercoledì sera Biovejen propone dalle 18 alle 21, “serata veg burger”, un’occasione imperdibile per gustare il panino vegano a base di seitan e spinaci o in alternativa quello vegetariano a base soia e verdura, entrambi accompagnati da salse vegetali realizzate senza latte e uova.

cesto-2

Da qualche giorno inoltre sono disponibili i cesti natalizi già confezionati con le diverse proposte di prodotti bio presenti in negozio o liberamente componibili a seconda dei gusti e del budget di spesa.

Per maggiori informazioni: Biovejen via Consiglio dei Sessanta n°154 a Dogana (telefono 331-2350834 / 333-5258704).

About Redazione

Prova anche

Quinto appuntamento per il Caffè letterario del Titano

Quinto appuntamento per il Caffè letterario del Titano   Venerdì 26 maggio alle ore 18.30 …