domenica , Maggio 26 2024

La storia di Padre Marcellino ospite del Caffè letterario del Titano

La storia di Padre Marcellino ospite del Caffè letterario del Titano

Venerdì 19 aprile alle ore 18.30 presso lo espositivo della Carlo Biagioli srl in via 25 marzo, 71 a Domagnano- Repubblica di San Marino, si svolgerà la presentazione della raccolta di racconti “C’era una volta un leone africano Padre Marcellino- Raggi di sole e storie di vita”.

Presentazione condotta dalla giornalista Giovanna Bartolucci.

Il libro scritto da Anna Chiara Macina e illustrato da Esther Cimmarrusti è dedicato alla figura di Padre Marcellino Forcellini, per oltre quarant’anni è stato un testimone di carità ed amore per il prossimo, in una terra così vitale e così ferita come l’Africa, sammarinese e sacerdote dell’Ordine dei Carmelitani Scalzi, nella sua missione a Lubumbashi ha accolto e sotenuto moltissime persone, dando loro istruzione, cure e una speranza nel domani.

Diciotto racconti, come raggi di sole che squarciano la notte per raccontare il suo vissuto, una vita che si è intrecciata a centinaia di altre, quelle dei bambini africani che “nulla hanno ma sempre sorridono”, le loro mamme e papà ai quali come prima cosa Marcellino appena arrivato in Africa ha chiesto “cosa posso fare per voi?”, quella di chi lo ha sostenuto da lontano oppure condividendo con lui un’esperienza di vita alla Missione.

Un sognatore concreto che ha sempre lanciato il cuore al di là dell’ostacolo e che amava ripetere una frase “Qui non abbiamo tempo per pettinare le bambole! Datevi una scossa, mettetevi in marcia! Ingranate la quarta, la quinta!”.

Parlare del lavoro di Padre Marcellino significa parlare di una rete di amicizie che intorno a lui è nata e cresciuta grazie ad una persona speciale come Marco Casali, che nel 2005 riuscì con altri amici a creare un ponte tra San Marino e Lubumbashi, un legame tra queste due realtà che portasse sempre più sammarinesi ad impegnarsi personalmente nell’opera di Padre Marcellino.

Il libro è stato voluto e promosso dall’Associazione “Amici di Padre Marcellino”.

About Redazione

Prova anche

“CONSIDERAZIONI SEMISERIE SULLA MIA DEMENZA SENILE” di Renata Rusca Zargar

CONSIDERAZIONI SEMISERIE SULLA MIA DEMENZA SENILE Una stimata famiglia di negazionisti   Provengo da una …