giovedì , Giugno 20 2024

Un’app per riconoscere piante e animali

Un’app per riconoscere piante e animali

C’è la famosissima app chiamata Shazam che consente di identificare i il titolo di un brano musicale attraverso l’audio.

Poi, c’è una nuova app lanciata il 12 marzo 2018 dal social network iNaturalist (co-fondata nel 2008 da alcuni di studenti dell’Università di Berkeley e che riunisce gli amanti della natura) che permette di identificare flora e fauna attraverso una tecnologia di riconoscimento delle immagini: le foto vengono analizzate e abbinate in tempo reale per trovare una corrispondenza con l’archivio della community, fornendo all’utente le informazioni reperite su Wikipedia.

La nuova app, chiamata Seek, può riconoscere oltre 30mila specie differenti; inoltre, grazie alla geo-localizzazione, fornisce un elenco di piante e animali che gli utenti possono sperare di incontrare nelle vicinanze, magari durante un’escursione o una visita in un parco naturale.

Al momento Seek è disponibile solo per i dispositivi iOS, ma iNaturalist sta lavorando per rendere la versione compatibile anche per i dispositivi Android.

 

Fonte: tpi.it

About Valentina Polverelli

Prova anche

Per Sara…

Nella vita di ciascuno di noi c’è un appuntamento con il destino, che ci coglie …