sabato , Maggio 25 2024

Scolpendo la storia della libertà: l’omaggio di Kiyomi Sakaguchi

ph Gabriele A. Mazza

“Scolpendo la storia della libertà” è il titolo dell’opera realizzata dalla scultrice giapponese Kiyomi Sakaguchi in omaggio alla Repubblica di San Marino e alla sua millenaria storia di libertà.

“La storia della libertà scolpita sul bianco splendente del marmo di Carrara -sottolinea l’artista- ho approfondito la storia e la suggestione del vostro paese, una realtà molto diversa dalla mia, nata e cresciuta a Nara patria di antichi templi che da sempre hanno ispirato la mia arte. San Marino e la sua millenaria tradizione di libertà mi hanno davvero colpita nel profondo, tanto da farmi provare il desiderio di scolpire la sua storia sullo splendido marmo di Carrara. Sulla cime della pietra di marmo ho deciso di porre la sfera di bronzo che ho creato in Giappone, per dare vita a una sinergia perpetua tra San Marino e il Giappone, eliminando i confini non solo tra i due paesi ma tra le menti dei suoi abitanti”.

kiyomi sakaguchi

ph: Gabriele A. Mazza

La scultrice Kiyomi Sakaguchi è nata e cresciuta a Nara in Giappone, dove ci sono molti templi di grandi dimensioni, antichi, come quello di Todaiji, Kofukji, i quali sono entrati a fare parte del Patrimonio Mondiale dell’Unesco, proprio come San Marino.

E’ stato un incontro significativo e ricco di affinità quello tra Kiyomi e San Marino.

“Questo monumento, proiezione delle affinità intellettuali tra l’interiorità delle persone di San Marino, del Giappone e degli altri paesi del mondo, vuole eliminare ogni confine tra le menti delle persone del mondo.

Quest’opera risplenderà a San Marino, suggestionando lo spirito dei suoi cittadini per l’eternità”.

About Redazione

Prova anche

“CONSIDERAZIONI SEMISERIE SULLA MIA DEMENZA SENILE” di Renata Rusca Zargar

CONSIDERAZIONI SEMISERIE SULLA MIA DEMENZA SENILE Una stimata famiglia di negazionisti   Provengo da una …