giovedì , Luglio 18 2024

Sport e non solo

La promessa di Mike Tyson ad Alì

Il 2 ottobre del 1980 un quattordicenne pugile di un quartiere disagiato dei dintorni di New York, che indossava con orgoglio la tuta della nazionale giovanile statunitense, ebbe l’opportunità di assistere al campionato del mondo WBC dei pesi massimi, nella sfarzosa cornice del Caesar’s Palace di Las Vegas. Il ragazzo …

Leggi »

Fu il razzismo britannico a privare Molineaux della vittoria

Molineaux contro Cribb

Scriveva, oltre due secoli fa, il giornalista inglese Pierce Egan: “Non sarà dimenticato, se la giustizia avrà un suo corso, che fu solo il colore della pelle a privare Molineaux della vittoria di quel combattimento!”. L’incontro in questione era quello tra l’ex schiavo di colore Tom Molineaux e l’idolo di …

Leggi »

Sonny Liston: il pugile più misterioso dei nostri tempi

liston

Pur avendo viaggiato per quasi tutto il mondo, non sono mai stato a Las Vegas e, avendo avuto i miei problemi col gioco d’azzardo, in passato, non credo ci metterò mai piede tanto alla leggera. Se dovessi mai farlo, una volta atterrato, cercherei l’uscita di sud-est dell’aeroporto, percorrerei un paio …

Leggi »

La reale storia di Max Baer il “cattivo” di Cinderella Man

cinderella

Quel giorno tragico, l’esperto arbitro Toby Irwin, purtroppo, dimostrò di non essere in serata di grazia. La folla ondeggiante, le quindicimila voci urlanti, i martellanti colpi in serie arrivarono ad ipnotizzarlo, tanto che finì col non vedere il pugno del knock-out. Ne seguirono una mezza dozzina di gratuiti, prima del …

Leggi »

La notte in cui la categoria dei pesi medi divenne “meravigliosa”

L’evento sportivo più importante ospitato sul reale suolo inglese era stato, fino ad allora, il mondiale di calcio del 1966… …fino ad allora, perché il 27 settembre del 1980 l’attesa di ogni suddito di Sua Maestà la Regina d’Inghilterra, superava ampiamente quella per ogni altro evento del passato. Lo stesso …

Leggi »

Nicolino Locche e la boxe a ritmo di tango

Nato nella provincia di Mendoza nel settembre del 1939, l’argentino Nicolino Locche, detto El Intocable, è stato riconosciuto, dalla International Boxing Hall of Fame, tra i più grandi di ogni tempo. Passato professionista nel 1958, Locche portava con sé l’alone di mistero che accompagnava il disordine di informazioni sul record …

Leggi »

“Il massacro di San Valentino” il più cruento match di pugilato della storia

Quel 14 febbraio del 1951, nel giorno degli innamorati, non ci fu amore tra pesi medi, sul ring approntato all’interno del Chicago Stadium.  Ray Sugar Robinson di Detroit e Jake La Motta di New York si incontravano per la sesta volta; il bilancio sorrideva al grande boxeur di colore, impostosi …

Leggi »