giovedì , Giugno 13 2024

Borsa di studio per il Collegio d’Europa a Bruges

Donazione del senatore Dieter Salch

SAN MARINO.  La Segreteria di Stato per gli Affari Esteri ricorda la disponibilità di una borsa di studio, generosamente offerta grazie al contributo del Senatore e.h. Prof.Dr. h.c. Dieter Salch dell’Università di Wuzburg, dedicata alla formazione dei giovani in Repubblica presso il Collegio d’Europa a Bruges (Regno del Belgio) per l’anno accademico 2018-2019, a copertura totale delle spese di iscrizione e frequenza dei seguenti prestigiosi programmi di studio post-laurea: European Economic Studies, EU International Relations and Diplomacy Studies, European Legal Studies, European Political and Governance Studies.

I requisiti richiesti

Potranno partecipare candidati di età non superiore ai 40 anni, cittadini sammarinesi o residenti in territorio sammarinese e cittadini di Paese nei confronti del quale esistano convenzioni che prevedano la condizione di reciprocità in casi analoghi e in presenza dei requisiti previsti dalle citate convenzioni; i candidati dovranno aver già conseguito i titoli di studio e i crediti richiesti per l’ammissione al Collegio d’Europa. A tal riguardo si invita alla consultazione dell’apposita sezione del sito ufficiale: www.coleurope.eu.

Domanda entro il 3 aprile

L’aggiudicatario usufruirà di una borsa di studio dell’importo di € 25.000,00 (venticinquemila\00) che coprirà le spese di iscrizione al master prescelto, la frequenza, le spese di vitto e alloggio, secondo le modalità previste dal Collegio d’Europa. La consegna della domanda di ammissione dovrà avvenire entro e non oltre le ore 14.00 del 3 aprile 2018.

Informazioni

Per informazioni e per le necessarie condizioni di partecipazione si allega l’apposito bando.

About Michele Marino Macina

Prova anche

Per Sara…

Nella vita di ciascuno di noi c’è un appuntamento con il destino, che ci coglie …