sabato , Aprile 20 2024

I racconti “I gemelli Oddone” e “Il camerino del trapezista” vincono il concorso “C come circo” organizzato da zoomma.news

“C come circo” è il titolo del concorso per racconti lanciato lo scorso mese da zoomma.news.

Due desideri ad alimentare il senso del nostro essere propositivi: la felice esperienza del Circo Letterario, grande occasione per autori di presentare libri e racconti illuminati dalle suggestioni di un vero e proprio chapiteau, quello tutto sammarinese di Lucia Righi, il sogno di trasformare questa magia in nuove parole e racconti.

Volate sulle ali della fantasia, vestite i colori del circo immaginatevi trapezisti, giocolieri, donne cannone o barbute e fate volare le vostre parole in un racconto, oppure mettete nero su bianco i ricordi d’infanzia legati al magico tendone dove più o meno tutti siamo stati accompagnati da bambini, o ancora ambientate a lume di circo una storia d’amore, un giallo, un fantasy”.

Questa la sfida lanciata da zoomma.news, in un periodo delicato durante il quale sognare è difficile e la paura fa capolino nella vita di tutti noi, preoccupazioni per la salute, l’economia e il distanziamento che deve per la sicurezza di tutti essere fisico ma mai emotivo.

Una sfida raccolta con entusiasmo da più di cento scrittori, di ogni parte d’Italia e naturalmente anche delle Repubblica di San Marino dove batte il cuore di questa coraggiosa iniziativa.

Qualche giorno fa la giuria del concorso dopo attenta lettura dei brani  finalisti ha decretato la vittoria a pari merito dei racconti “I gemelli Oddone” di Francesca Mairani e “Il camerino del trapezista”di Matteo Rossi.

Queste in estrema sintesi le motivazioni: “Il camerino del trapezista”  per l’effetto a sorpresa regalato dal finale e l’originalità della storia e “I gemelli Oddone” per la sapiente costruzione dell’impianto narrativo, una vera e propria storia nella storia, con una ricca ricerca introspettiva dei personaggi e un senso d’inquietudine magistralmente tenuto per tutto il racconto sino ad arrivare all’epilogo.

A formare la giuria: Chiara Macina e Carlo Biagioli per zoomma.news, Laura Corbelli Psicologa Psicoterapeuta, Chiara Cardogna, giornalista, Nicole Benedettini giovane scrittrice sammarinese autrice del romanzo “Dove la fine inizia”, Paola Barbara Gozi scrittrice, autrice dell’opera “La polvere sopra”, Catia Berardi poetessa e scrittrice autrice del romanzo “Paura d’amare”, Walter Serra storyteller autore tra gli altri del thriller “Il caso Vertigo”, Alessandro Cenci insegnante.

A partire dall’8 dicembre i due racconti vincitori  saranno pubblicati su zoomma.news , vera e propria Terra di mezzo degli storyteller, che a gennaio si rinnoverà e sarà online con una nuova veste grafica e diversi servizi dedicati proprio agli scrittori.

I due autori prescelti saranno ospiti del Circo letterario la prossima primavera, per parlare del loro racconto e volare su quel trapezio di emozioni che solo una location così speciale può dare.

Il Circo è davvero un luogo magico all’interno del quale ciascuno trova la propria dimensione più vera e profonda, un posto del cuore che stimola riflessioni e sensazioni forti e noi  vogliamo continuare assolutamente a farlo.

 

About Redazione

Prova anche

La storia di Padre Marcellino ospite del Caffè letterario del Titano

La storia di Padre Marcellino ospite del Caffè letterario del Titano Venerdì 19 aprile alle …