martedì , Maggio 21 2024

Dimagrire con un bacio

 

In vista della bella stagione si pensa spesso alla forma, a come ritornare in forma e a quale sia la dieta meno faticosa, più efficace e veloce e magari che costi meno sacrifici possibili. E da un po’ di tempo, scienziati e ricercatori hanno cominciato a testare quella che forse non sarà la più efficace in assoluto, ma che è praticamente impossibile non incoronare come la più piacevole: il sesso.

E sì perché anche il semplice bacio può già bruciare il croissant della colazione.

Due studi infatti, prima uno americano e poi l’anno dopo uno canadese, si sono messi a calcolare quante siano le calorie bruciate facendo attività sessuale, a cominciare fin dai preliminari come lo slacciare il reggiseno e se farlo con due mani, una mano sola o addirittura svestire il partner utilizzando la bocca.

Secondo gli ultimi dati, quelli dell’Università del Quebec, in Canada, i rapporti sessuali sono un’ottima ginnastica, in grado sia di far dimagrire ma anche di migliorare la tonicità muscolare. E così si scopre che con un bacio si consumano dalle 80 alle 100 calorie. Togliendosi i vestiti, invece, si bruciano 12 calorie. In un minuto di sesso se ne bruciano 4,2, contro le 9,2 bruciate in un minuto di corsa.

Il gruppo di ricercatori ha inoltre valutato il consumo calorico nel rapporto sessuale confrontandolo con un allenamento sul tapis roulant, coinvolgendo 21 coppie eterosessuali di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Chi si è sottoposto al test ha dovuto consumare quattro rapporti sessuali in un mese, indossando un braccialetto che ne misurasse il consumo energetico.

Entrando ancora di più nel dettaglio, alle 12 calorie bruciate per togliersi i vestiti se ne possono aggiungere altre 90 se si fanno 20 minuti di preliminari a base di baci, coccole e carezze.

Dalla ricerca emergono anche delle differenze tra uomo e donna, dato che durante un rapporto intimo con il partner una donna brucia 3,1 calorie al minuto e l’uomo 4,2 calorie.
Facendo un paragone con lo sport, fare l’amore per un’ora comporta lo stesso dispendio energetico garantito da mezz’ora di jogging, mentre mezz’ora di intimità sotto le lenzuola è equiparabile, in termini di calorie bruciate, a una mezz’oretta trascorsa a sfrecciare sui pattini o a rincorrere e colpire la pallina sul campo da tennis per un doppio.

Secondo il precedente studio, quello dell’Università del Texas, il semplice baciarsi coinvolgerebbe ben 30 diversi muscoli, che vengono inoltre tonificati dall’esercizio (essendo attivata la circolazione facciale). Inoltre il bacio fa aumentare la frequenza cardiaca (il cuore batte più forte e il sangue scorre più veloce) e stimola la produzione di adrenalina. In parole semplici, caciarsi fa dimagrire anche perché accelera il metabolismo ed è anche un’attività dispendiosa a livello cerebrale.

Ha spiegato al riguardo la ricercatrice a capo dello studio texano Sheryl Kirshenbaum: “Buona parte della corteccia cerebrale è dedicata ad analizzare le sensazioni provenienti da labbra, guance, lingua e naso, che impegnano cinque dei dodici nervi del cranio. Il sistema è costruito per elaborare un intreccio di sapori, odori, sensazioni tattili che è il più profondo annuncio di come siamo”.

Insomma non c’è che dire, oggi il sesso non può che essere considerato anche la meno noiosa e più piacevole forma di ginnastica.

Franco Cavalli

About Redazione

Prova anche

“CONSIDERAZIONI SEMISERIE SULLA MIA DEMENZA SENILE” di Renata Rusca Zargar

CONSIDERAZIONI SEMISERIE SULLA MIA DEMENZA SENILE Una stimata famiglia di negazionisti   Provengo da una …