domenica , Maggio 9 2021
Home / Storyteller

Storyteller

Lo spazio dove scrittori noti e neofiti pubblicano dei loro racconti

KARMA

Karma di Renata Rusca Zargar Padmani viveva nel villaggio di Surajgarah. I capelli lunghi e neri le ricoprivano quasi tutto il corpo sinuoso e la pelle era liscia e morbida come quella di una pesca. La sua bellezza era conosciuta nel circondario e, quando usciva di casa per andare al ...

Leggi »

“Scintille” di Antonio Di Bianco

Scintille di Antonio Di Bianco   Sotto il cuore la terra trema. Il rumore del mondo sulla pelle Non sento altro. Resto immobile. Dentro un uragano. Mentre il mio io si scatena scovo il prezzo del mio vivere. E con le unghie e i denti spiano la strada. Tolgo la ...

Leggi »

ASHOKA ICE CREAM

ASHOKA ICE CREAM di Renata Rusca Zargar Ashoka spingeva lestamente lungo Puza Road, a Delhi, il suo piccolo carrettino bianco e azzurro. Da un lato erano appese ordinatamente le file di coni per confezionare il gelato che si trovava all’interno del carrettino stesso, mentre copriva il tutto una tendina, sempre ...

Leggi »

“Il quarto re” un racconto di Giovanni Renella

Il quarto re di Giovanni Renella I quattro erano in viaggio da molti giorni ma, nonostante i tanti chilometri percorsi, erano ancora distanti dalla destinazione finale. Provenivano, seguendo itinerari diversi, da paesi lontani e più che ansiosi di arrivare erano curiosi di conoscere l’ospite che stava lì ad attenderli. Avevano ...

Leggi »

La luna di Barranquilla: sinossi emozionale

Sinossi emozionale poetica o backgroud poetico “La luna di Barranquilla” trae direttamente ispirazione da una famosa canzone, rilasciata nel 1963, dalla cantante e compositrice colombiana Esther Forero Celis, meglio conosciuta come Estercita Forero. Questa traccia presenta un ritmo molto allegro ma allo stesso tempo induce una dolce malinconia ricolma d’affetto; ...

Leggi »

“L’invito”: un racconto di Giovanni Renella

L’invito un racconto di Giovanni Renella Ormai i due erano in viaggio da diversi giorni e, considerando l’andatura veloce con cui si muovevano, di strada dovevano averne percorsa un bel po’. Non sapevano quanto distasse il luogo da raggiungere, ma pur camminando dall’alba al tramonto non avvertivano alcuna stanchezza: per ...

Leggi »

Alla ricerca del paradiso

Alla ricerca del paradiso di Renata Rusca Zargar   I bambini della piccola città italiana di provincia si fermano sbigottiti: davanti a loro due enormi elefanti, creature conosciute solo dalle immagini della tivù, si agitano, con le catene ai piedi, scag1iandosi in bocca, con la lunga proboscide, dei mazzetti di ...

Leggi »

Natale a Parigi

Natale parigi

La libertà di vivere come dentro di noi si sente di voler fare è un bene prezioso. Troppo per perderlo o lasciare che si estingua nella noia o persino nella paura di affrontare il mondo. Il viaggio è probabilmente l’espressione più genuina e immediata di questo sentire, ma vivere il ...

Leggi »

“Ades ho capì” di Checco Guidi

ADES HO CAPI’ . . . di Checco Guidi Adès a la ho capida . . . finalmènt, ste virus . . . ch’u j amnés un acidènt, un’ è arvàt pri chés sòura sta tèra e chi ch’ n’ha colpa l’è ‘na grèn purchéra!   Adès a la ho ...

Leggi »

“Nicole”: poesia dedicata a mia figlia

Nicole Catia Berardi Mi avvicino al tuo mondo in punta di piedi per non disturbare i tuoi sogni E tu, sicura di te stessa, quel mondo lo tieni stretto nella tua mano Quando crescerai ti sembrerà più grande di come lo vedi ora Quando la vita ti avrà regalato gioie ...

Leggi »