giovedì , Luglio 18 2024

Ravioli sfiziosi: ricetta gluten free

La pasta rappresenta l’alimento base della dieta mediterranea. Quando si parla di cibo e alimentazione si parla necessariamente anche di salute. Seguire un regime alimentare equilibrato è fondamentale per il nostro benessere, per questo è importante pianificare un menù variegato che preveda la presenza di tutti i nutrimenti necessari per il nostro organismo.

Attività fisica quotidiana, una giusta idratazione, l’assunzione di vitamine e zuccheri di frutta e verdura e di carboidrati e cereali, rappresentano la base di una vita sana e salutare. Molto spesso però, i carboidrati sono stati “demonizzati”. I carboidrati sono il carburante energetico per il nostro corpo, per questo non possono essere eliminati dalla nostra alimentazione, l’importante è introdurli nel nostro diario alimentare in maniera equilibrata, bilanciandoli con gli altri nutrienti.

Oggi prendiamo ad esempio un’ottima pasta fresca ripiena che può essere cucinata in modo classico con carne o pesce oppure nella versione vegana con ripieno di zucca o carciofi o vegetariana con ricotta e spinaci.. Le proprietà nutritive variano in rapporto al ripieno. Mediamente si può dire che 100gr. di ravioli diano un apporto di 300 calorie. A questo bisogna aggiungere l’apporto calorico del condimento grasso (olio, burro, eventuale panna e parmigiano). Di conseguenza le calorie di un piatto di ravioli può oscillare da 350 a 600 calorie. Mediamente si può considerare che una porzione da 100 gr dia 480 calorie. Un piatto di ravioli rappresenta un ottimo e completo piatto unico e la porzione media consigliata, tenendo conto del resto del pasto, può variare da 150 a 200 gr. a cui dovrebbe seguire sempre una porzione di verdure crude o cotte.

Oggi vi propongo una ricetta sfiziosa e adatta ai nostri amici celiaci

Ravioli saraceni alle zucchine

PREPARAZIONE

fumetto di pesce 1.2 L

bocconcini di mozzarella di bufala 400 gr

calamaretti puliti 300 gr

farina 00 o gluten free 300 gr

zucchine novelle con il fiore 250 gr

farina di grano saraceno 200 gr

fiori delle zucchine novelle 8

tuorli 8

uova intere 4

cipollotti rossi 3 pomodori 2 aglio limone, basilico

erbe aromatiche a piacere

olio extravergine di oliva

sale e pepe

Impastate la farina 00 o gluten free e la farina di grano saraceno con le uova e i tuorli; lavorate la pasta a mano finché non diventa liscia ed elastica; lasciatela riposare coperta per 1 ora.

Mondate i cipollotti e affettateli sottilmente. Soffriggete uno spicchio di aglio in 2-3 cucchiai di olio, poi aggiungete i cipollotti, salate e fateli appassire con il coperchio per 15 circa. Spegnete e lasciate raffreddare.

Tritate i fiori di zucchina. Tagliate a fettine le zucchine e saltate tutto in padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio con la buccia, sale e pepe. Dopo 1′ togliete l’aglio, unite un rametto di timo sfogliato e dopo 1′ spegnete e fate raffreddare.

Affettate i bocconcini di mozzarella in modo da ottenere 24 fettine di circa 0,5 cm di spessore; asciugatele bene. Tirate la pasta in sfoglie sottili, ma non a velo, e disponete le fettine di mozzarella su una striscia di pasta, distanziate di 5-6 cm. Appoggiate sulla mozzarella le zucchine, poi il cipollotto, spennellate di acqua la pasta e copritela con un’altra striscia. Ritagliate i ravioli con un tagliapasta rotondo (ø 8 cm).

Versate il fumetto di pesce in una padella e unite un mazzetto di erbe aromatiche; fate bollire per 1-2′, addensandolo. Togliete infine le erbe e aggiustate di sale.

Cuocete i ravioli in acqua bollente salata per 3-4′, scolateli con una schiumarola adagiandoli direttamente nella padella del fumetto; profumate con finocchietto tritato, unite i calamaretti e cuocete per 2′. Completate con i pomodori tagliati in dadolata e conditi con olio, sale e pepe. Servite con scorza di limone grattugiata.

Buon appetito!

Sabrina Piantamore

About Redazione

Prova anche

Buon vento piccola donna!

Quando io mi trovo in una situazione di poca chiarezza sulla strada da prendere, sulla …