giovedì , Giugno 30 2022
Home / News / Costume e Scostumati / Fashion, what else / Jeremy Meeks infiamma la Milano Fashion Week

Jeremy Meeks infiamma la Milano Fashion Week

Probabilmente il nome non vi dirà nulla, ma di sicuro la foto segnaletica diffusa nel 2014 dalla polizia di Stockton, nello Stato della California, ve la ricorderete: occhi azzurri, labbra carnose, zigomi pronunciati.

Jeremy Meeks alla Milano Fashion Week

 

Arrestato insieme ad altre tre persone per detenzione illegale di di pistole e fucili, Jeremy Meeks saltò subito alla ribalta della cronaca quando la sua foto cominciò a circolare sul web, tanto che la pagina Fb a lui dedicata raggiunse in poco tempo più di 30.000 Like.

In realtà, la foto segnaletica era stata diffusa dalla polizia per dare notizia del raid che aveva portato al suo arresto: invece di creare il panico, riscosse tantissimo successo con diversi complimenti da parte del mondo femminile.

Così, dal carcere alle passerelle, il passo è stato molto più breve di quanto si possa immaginare: scontata la pena di 27 mesi, il 33enne californiano si è reinventato modello, sfilando prima durante la New York Fashion Week e poi al Festival Cannes, infine a Milano, ormai famoso come il detenuto più sexy del mondo.
Voi che ne dite?

About Redazione

Prova anche

“Sergio” un racconto di Giovanni Renella

Sergio Un racconto di Giovanni Renella Tratto da “Don Terzino e altri racconti” Graus Edizioni ...