sabato , Aprile 20 2024

Lucia Lupan

Lucia Lupan nel 1996 entra a far parte del gruppo Mutoid Waste Co., ed inizia allora il proprio percorso d’artiera/scultrice dei rottami. Prende parte a molte  significative esperienze di costruzione, installazioni e spettacoli, sia in ambito di  Compagnia che seguendo la propria evoluzione personale. La mia poetica è forma d’ascolto, di dialogo con le vecchie cose e con le energie sottili che tempo, usura e manipolazioni vi lasciano addosso, cercando di lasciare anche agli artefatti il gioco di condurre il processo ri-creativo.