martedì , agosto 21 2018
Home / In Evidenza / Per le strade di San Marino: Salita Matteo Valli

Per le strade di San Marino: Salita Matteo Valli

Salita Matteo Valli si trova a Borgo Maggiore Repubblica di San Marino.

Matteo Valli nacque a San Marino il 7 marzo 1596, figlio di Lattanzio membro del Consiglio principe e Segretario della Comunità.

Trascorse la vita alternando lunghi periodi di residenza a San Marino e altri fuori territorio, occupato in impieghi cittadini.

Dalle sue lettere desumiamo che nel 1617 è a Pesaro, nel 1620 a Casteldurante, nel 1621 e nell’anno seguente a San Marino, dove sostituì il padre nell’incarico di Cancelliere della Repubblica.

Nel 1624 è ancora a Casteldurante al servizio di Malatesta di Baglioni, Vescovo di Pesaro. Anche nel 1629 si trova a San Marino: eletto dal Consiglio Principe nel duplice ufficio di Cancelliere della Comunità e di Cancelliere giudiziario, la redazione degli atti consigliari tra il 1629 e il 1633 reca la sua firma.

Nel 1634 figura come membro a vita in seno al Consiglio Principe.

L’anno seguente è impegnato in modo stabile presso gli uffici della comunità di Rimini, incarico ricoperto per molti anni a seguire.

Nel 1653 e nel 1654 la sua firma ricompare in calce ai verbali del Consiglio Principe, che vengono da lui sottoscritti in qualità di Segretario.

Non vi sono notizie intorno agli ultimi anni della sua vita, terminata il 15 gennaio 1657.

Con l’opera “Dell’Origine et governo della Repubblica”, edita a Venezia nel 1633, fu il primo sammarinese a raccontare le vicende e a trattare il tema dell’organizzazione politica del suo paese.

About Redazione

Prova anche

In viaggio come un eroe

In viaggio come un eroe Concreta o astratta, reale o immaginaria, c’è sempre in ognuno ...