domenica , aprile 21 2019
Home / In Evidenza / La vita del Santo Marino nella “Storia illustrata”

La vita del Santo Marino nella “Storia illustrata”

100 numeri settimanali

Storia, territorio, istituzioni e tradizioni

Uno strumento indispensabile per la scuola, per lo studio e per conoscere meglio il nostro paese: prosegue con successo l’uscita in edicola della “Storia Illustrata della Repubblica di San Marino“. La nuova iniziativa editoriale di Aiep , dal carattere enciclopedico, parla in modo chiaro e immediato della storia, del territorio, dei personaggi, delle istituzioni, della tradizione che hanno caratterizzato il Piccolo Stato.

Vita Sancti Marini

Il primo documento che racconta la Vita Sancti Marini risale al X secolo ed è conservato presso la biblioteca nazionale di Torino. La stessa biblioteca conserva una seconda versione risalente all’anno mille, anche se i documenti più importanti sono del XII secolo e conservati a Bologna, Como, Rimini e in Vaticano. Prima di allora le uniche notizie sulla presenza di un monastero risalgono al 511 quando, nella vita Severini, Eugippo cita il monastero sul monte Titano, ma non fa menzione di Marino, che invece appare nella promessa di Quierzy del 756.

Dolcini sostiene la tesi dell’Aebischer

La ricerca condotta dal Prof.Carlo Dolcini propone una ricostruzione storica e analisi filologica dei manoscritti della “Vita Sancti Marini“, sostenendo la tesi dell’Aebischer che colloca la vita del Santo sul finire del 500. Il sesto fascicolo della “Storia Illustrata della Repubblica di San Marino” è disponibile in tutte le edicole della Repubblica.

About Michele Marino Macina

Prova anche

Casa sull’albero: un luogo tutto nostro

Fin da piccoli il gioco più amato e creativo che tutti amavamo fare è sempre ...