lunedì , luglio 13 2020
Home / Zoom

Zoom

Raccontami una storia: “E poi sono morta”

E poi sono morta di Nadia Felicetti   E poi sono morta. Sì, morta per davvero. Nessuna rabbia, nessun rancore, nessuna emozione confusa. Niente da rimandare, completare, aspettare, inseguire. Era una notte di febbraio quando ho chiuso gli occhi e mentre il cuore ha smesso di dolere, serena e lontana ...

Leggi »

Lettera alla ragazza con il cappio al collo

LETTERA ALLA RAGAZZA CON IL CAPPIO AL COLLO Di Ilaria Di Roberto Cara ragazza con il cappio al collo, ti scrivo questa lettera con la speranza che queste parole arrivino a te, ovunque tu sia. Ti scrivo, anche se è troppo tardi, anche se non posso vederti o toccarti, anche ...

Leggi »

Raccontami una storia: “Come in una roulette russa”

Come in una roulette russa di Antonella Cipriani Dovevo fare qualcosa, subito. Non tolleravo più quella situazione. Avvertivo il pericolo, come in una roulette russa, dopo otto colpi sparati a vuoto. Per questo mi trovavo lì. Entrai nell’ambulatorio a testa bassa. Non lo conoscevo di persona, ma ne parlavano bene: ...

Leggi »

Raccontami una storia: “Dentro di me soltanto il mare”

“Dentro  di me soltanto il mare” Simona Lucia Iovine Nell’eterna lotta contro gli ostacoli insormontabili della vita, ho sempre creduto fortemente che io fossi sola. Sola contro l’oscurità delle tenebre nel mio cuore e nella mia anima. Sola contro le avversità. Sola contro tutte le persone che hanno voluto far ...

Leggi »

Perchè temiamo il venerdì 17? la risposta della numerologia

VENERDI’ 17 In Italia si teme il venerdì 17 perchè? Il 17 per i Pitagorici era considerato un numero ostacolo perchè incommensurabile, cioè non misurabile come i perfetti 16 e 18 collegati alle figure geometriche del quadrato il 16, e del rettangolo il 18. Pitagora collegava i numeri ai punti, ...

Leggi »

Portafortuna: Maneki Neko il gatto che saluta

gatto porta fortuna

Portafortuna:Maneki Neko il gatto che saluta Una statuetta che raffigura un gatto nell’atto di chiamare qualcuno con la zampa. La credenza dei poteri sovrannaturali del Gatto ha origini antichissime in tante culture del nostro pianeta. Maneki significa in giapponese “chiamare con la mano” e Neko “gatto”. La leggenda narra del ...

Leggi »

Tulsi: il basilico sacro della tradizione indiana

Pianta sacra della tradizione indiana, il Tulsi è il “Basilico Sacro”. Il suo nome in sanscrito significa sposa di Vishnu, divinità protettrice del mondo e dell’umanità, che nella propria ultima reincarnazione si sarebbe trasformata proprio nel Tulsi. Il basilico sacro indiano viene impiegato dalla medicina ayurvedica per via delle sue ...

Leggi »

Donna indiana: i segreti di bellezza di un fiore d’acciaio

“La bellezza non può essere interrogata: regna per diritto divino” questo il pensiero di Oscar Wilde riguardo ad uno dei misteri del mondo, definito dal vocabolario “l’insieme delle qualità percepite tramite i cinque sensi che suscitano sensazioni piacevoli”. La bellezza è liberamente interpretabile, i canoni variano a seconda delle parti ...

Leggi »

Fiabe per bambini…e il valore pedagogico?

fiabe

Se c’è una cosa che amo particolarmente fare con mio figlio è leggere una fiaba. Adoro leggere, e farlo con i bimbi acquista un valore in più; un libro ti apre un mondo magico, il mondo della fantasia, del pensiero astratto che si va a scindere con il nostro vissuto ...

Leggi »

Metamedicina: ogni sintomo è un messaggio

sintomo

“Ogni sintomo è un messaggio” è il titolo di un bellissimo libro scritto da Claudia Rainville sulla “Metamedicina”, approccio di cui mi avvalgo sempre per capire quale malessere emotivo può celarsi dietro la comparsa di un disturbo fisico. Metamedicina: alla scoperta della causa Il termine “Metamedicina” è formato dal prefisso ...

Leggi »