mercoledì , maggio 22 2019
Home / Senza categoria / Biovejen / Carote in salsa estiva: ecco una sfiziosa ricetta

Carote in salsa estiva: ecco una sfiziosa ricetta

Proprietà delle carote

Tante le note positive: antiossidanti, ricche di vitamina c, alleate della vista, alto contenuto in beta carotene, dietetiche, benefiche per l’apparato digerente, favoriscono l’abbronzatura e hanno effetto foto protettivo sulla pelle, per la salute del cuore, ricche di fibre, ricche di Sali minerali (viversano.net).

Ecco una ricetta semplice e sfiziosa per utilizzare questa primizia nel migliore dei modi.

carote

Sformato di miglio aromatico

Ingredienti:
400 gr di asparagi
200 gr di miglio
150 gr di carote
una grattugiata di noce moscata
un pizzico di pepe bianco macinato
1 cucchiaino di zenzero in polvere
prezzemolo tritato a piacere
un cucchiaino di sale integrale
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per la salsa:
1 cm di zenzero fresco
1 cucchiaino di sale integrale
prezzemolo tritato a piacere
una macinata di pepe bianco
olio extravergine d’oliva a piacere

Procedimento:
Lavate il miglio, versatelo in una casseruola, aggiungete le carote lavate e tritate finemente, coprite con acqua pari al doppio del volume, incoperchiate e portate a cottura.
A fine cottura scoperchiate, assaggiate e aggiungete gli aromi, il sale e fate asciugare perfettamente il miglio.
Alzate leggermente la fiamma per permettere alle carote di asciugarsi e formare un composto compatto.
A fine cottura, a fuoco spento, aggiungete il prezzemolo, l’olio, amalgamate e fate riposare qualche minuto.
Suddividete il composto di miglio negli stampini scelti, livellateli e compattatateli.
Lavate gli asparagi, eliminate la parte più coriacea, tagliate circa 8 cm di punte e cuocetele in padella aggiungendo un pizzico di sale, una macinata di pepe bianco e un goccio d’olio, cuocetele a tegame scoperto: si devono ammorbidire rimanendo croccanti.
Riducete a tocchetti la parte finale degli asparagi, cuoceteli in una piccola casseruola aggiungendo poca acqua, lo zenzero fresco e un pizzico di sale.
A cottura frullate aggiungendo l’acqua necessaria per ottenere una crema morbida e avvolgente.
Assaggiate ed eventualmente aggiustate di sapore.
Unite poco prezzemolo e olio a piacere, emulsionate muovendo il frullatore dal basso verso l’alto per far incorporare aria.
Prima di servire passate gli sformati di miglio in forno caldo a 180°C per 10 min, estraete gli sformati dagli stampini, adagiateli sulla teglia foderata con carta forno e infornate per altri 5 minuti, in questo modo: si formerà una crosticina croccante in superficie.
Servite distribuendo nel piatto la salsa di asparagi, adagiate lo sformatino al centro e completate con qualche punta di asparago.

 

About Redazione

Prova anche

Giro del monte di corsa: scatta il conto alla rovescia

Giro del Monte di corsa: scatta il conto alla rovescia

Si corre il 25 maggio SAN MARINO. Un evento sportivo che fa parte della storia ...