martedì , settembre 17 2019
Home / News / Costume e Scostumati / Fashion, what else / Gabs e Fiat 500 per un Made in Italy al quadrato, nasce “Gabsule Fiat 500”.

Gabs e Fiat 500 per un Made in Italy al quadrato, nasce “Gabsule Fiat 500”.

 

Gabs e Fiat 500 per un Made in Italy al quadrato, nuova capsule collection, nasce “Gabsule Fiat 500”.

Presentata lo scorso Pitti Immagine. “Siamo molto soddisfatti di questa collaborazione – ha dichiarato Marco Campomaggi, a Pambianco tv, presidente di Campomaggi & Caterina Lucchi spa, proprietaria del brand Gabs – che condivide i valori di stile, made in Italy e colore che hanno reso naturale l’incontro delle nostre borse G3 con la mitica 500, che ha portato lo stile dell’industria automobilistica italiana nel mondo”. Il marchio Gabs, nato nel 2000 in terra Toscana, per mano di Franco Gabbrielli, dal 2005 dopo un fortuito incontro con gli stilisti e imprenditori Marco Campomaggi e Caterina Lucchi, è entrato a far parte della famiglia Campomaggi, con un progetto di collaborazione, che vede oggi il brand in una fase di consolidamento.

gabs3

gabs4

gabs2

(Immagini prese dal profilo social Facebook  “Gabs” )

Inoltre il marchio, sta implementando un importante riposizionamento a livello retail. “Apriremo nei primi mesi del 2017 – ha proseguito Campomaggi – un negozio a Milano in corso Como, dove presenteremo il nostro nuovo layout”. Ma nel futuro di Gabs non c’è solo l’Italia, che grazie ad una presenza capillare resta comunque il primo mercato. “Oggi oltre all’Italia guardiamo all’espansione nei principali mercati europei e in Oriente – ha continuato il presidente – dove abbiamo da poco inaugurato uno store a Ginza-Tokyo in Giappone e dove prevediamo di crescere molto bene anche grazie al nuovo progetto di corner e shop in shop che mette in mostra in maniera opportuna l’identità del brand e le sue qualità”.

Ancora una volta, ci troviamo di fronte all’unione creativa di due brand del Made in Italy, quello fecondo e divertente da un lato e qualitativo e brillante dall’altro. Un’animo che ama cambiare e trasformarsi, che segue quelle che sono le esigenze e i gusti del consumatore e che si ritaglia un posto di rispetto nel panorama commerciale odierno. 

Creare prodotti oggi, è un compito che passa attraverso un incrocio di fattori che tiene conto, inevitabilmente, del rapporto qualità prezzo.

Oggi è indispensabile.

E la chiave, è offrire un qualcosa che si distingua, che sia competitivo in termini economici e che riesca a conquistare il cliente, emozionandolo.

Gabs a mio avviso ha questi ingredienti, cosi come lo ha Fiat, attraverso la 500. La freschezza, l’amore per ciò che si fà, uniti al made in Italy e alle competenze, sono semi che germoglieranno sempre.  

Giulia Castellani

 

 

013_3

flagship store- Ginza

(immagine presa da www.gabs.it)

About Giulia Castellani

Prova anche

Ricordandoti

Ricordandoti   Le mani esili, grigie, delicate come foglie secche cadute in una giornata d’autunno ...