sabato , Aprile 17 2021
Home / In Evidenza / “Mi manchi” di Antonio Di Bianco

“Mi manchi” di Antonio Di Bianco

Mi manchi

di Antonio Di Bianco

Nessuna canzone,

potrà mai capire quanto mi manchi.

Mi manchi.

Ridere con te,

e piangere con te,

le cose migliori della mia vita.

I sussurri e gli abbracci che non ho potuto darti.

Persi nell’eternità,

di momenti fatti d’amore puro.

Un giorno le persone sapranno quanto ti avevo a cuore.

In questo terremoto che è la mia vita.

Ogni attimo era per te,

e se non dormivo,

mi svegliavo con gli occhi felici,

ma pieni di te.

Se non vedevo,

ti pensavo.

E tutto si riaccendeva,

c’eri tu nella mia vita,

e volevo prendermi cura di te.

Quanto ha battuto forte questo cuore,

che non si è mai arreso.

Tu eri tutto per me,

ogni momento, di ogni secondo

eri l’amore della mia vita,

più grande che potessi immaginare.

E sarei rimasto con te,

per sempre,

se solo avessi avuto un po’ di fede.

Non troverò altri sorrisi,

o qualcuno che vorrà i miei stessi sogni.

Termineranno le pagine e le parole

Ma non sarò mai in grado

di spiegarti

quanto mi sarebbe piaciuto

immaginarti meno e viverti di più.

Sentirti vicino anche se eri dall’altro lato del mondo.

Questo è un addio per noi,

con tutto il mio amore.

Ti lascerò dolcemente,

abbi cura dei miei ricordi,

tienili per me sotto il cuore,

allora io farò lo stesso.

Tanto non ci lasceremo mai per davvero.

Non avrei voluto perderti,

ma a volte la vita ti spinge lontano,

forse è meglio così.

Finiranno anche le storie su di noi,

e forse un giorno ti mancherò,

e verrai a cercarmi;

ma sarò già in altri posti.

Allora forse, ricorderai il nostro tempo,

e magari capirai che avresti dovuto darmi più amore.

 

 


 

Sinossi emotiva della poesia “Mi manchi”

“Mi manchi” è una poesia ingenua e struggente, dal taglio stilistico ovvio e lineare, il linguaggio è semplice e non ha veramente bisogno di molte parole per essere spiegata e capita. Composta verso la fine del 2020 e facente parte della schiera degli ultimi lavori, che chiamo “I riflessi che ho di te”, è stata ben accolta dalla critica e come al solito, ho permesso a molte persone di ritrovarsi nelle mie parole.

Inutile segnalare, che ho tratto spunto dalla mia storia personale e che questo lavoro parla della mancanza dell’altro, seppur farcita di speranza e dolcezza verso la fine, questo scritto racchiude un senso di libertà nonostante la malinconia, e la voglia di riconoscere con affetto il tempo con l’altro, ormai passato.

Gli insegnamenti che mi ha dato “la mancanza” sono stati duri, severi e dolorosi, ma specialmente, ero solo in quei momenti; “la mancanza” fa comprendere l’importanza dell’altro e valorizza il tempo trascorso insieme, adesso lo so, anche se a volte mi è difficile far sentire la mia mancanza; “la mancanza” abbraccia tante situazioni e vari significati e ne potrei parlare per ore, ma questa settimana voglio lasciarvi più che con una vera e propria sinossi emotiva, con un pensiero per farvi riflettere.

Questa poesia è stata pubblicata in formato bilingue, italiano-spagnolo, il 23 gennaio 2021, nella rivista letteraria “Taller Ígitur”. Città del Messico. Messico. E tradotta in spagnolo ma con il titolo: “Te extraño” è stata inserita nel numero 29, della rivista letteraria “Trinando” Colombia, Bogotà del 26 gennaio 2021. E oggi, sarà pubblicata qui su “Zomma.news”, buona lettura.

 

Chi è Antonio Di Bianco

 

 

IG: https://www.instagram.com/anthonyd.whites/

FB: https://www.facebook.com/antonello.dibianco.7/

 

Antonio Di Bianco, dopo aver terminato il liceo Classico, si è laureato alla triennale di Scienze e Tecniche Psicologiche, dell’università G. D’Annunzio, di Chieti.

Ha terminato il suo ciclo di studi con una laurea magistrale in psicologia clinica e della riabilitazione presso l’università “N.Cusano” di Roma. Ed ha ornato il tutto con un master di secondo livello in “Human Resources Management” presso l’università “N.Cusano” di Roma, superato con il massimo dei voti. Parla quattro lingue e scrive dall’età di 16 anni.

 

La sua prima poesia “Tristezza” è stata pubblicata sulla Gazzetta Del Sud del 22 Novembre 2011.

Classificato al secondo posto, con la poesia “Innocenza”, nella sezione A, al IV concorso letterario “Domenico Zappone” indetto dall’associazione artistico culturale “Amici di Ermelinda Oliva (2012).

La poesia “Smuovi” è stata inserita nell’antologia “Guido Zucchi 2012”.

Semi-finalista, nella sezione “tema libero” con la poesia “Natale” alla V edizione del concorso Europeo Wilde, (2012).

Finalista, con la poesia “Natale” al premio internazionale di poesia “Emozioni poetiche”, inoltre la medesima è stata inserita nell’antologia “Agenda Dei Poeti 2013”.

Primo classificato, al concorso letterario nazionale, dell’associazione B-side (2013), nella sezione testi per canzone, con “Disperso”.

La poesia “Smuovi” è stata inserita nel giornale “Intimità” del 17 Luglio 2013.

La poesia “Un nuovo paio di occhi” è stata inserita nell’antologia “Guido Zucchi 2013”.

Semi-finalista, nel concorso scrittura attiva, indetto dall’associazione “Elementi Dinamici”, nella sezione testo-canzone, con “Hope” (2014).

Semi-finalista, nel XXVIII concorso e premio nazionale letterario, d’arte e cultura Giuseppe Gioachino Belli. Con “Scintille” (2016). Sezione poesia. La stessa è stata inserita nella medesima antologia.

 

Semi-finalista, alla 9° edizione del premio Wilde, nella sezione “Tema libero” con la poesia “La Luce”. E finalista nella sezione speciale “Localitour d’autore” con testo canzone “Mi sto ribellando con amore” (2016).

 

Tra dicembre 2016 e febbraio 2017 ha pubblicato diversi articoli per Blastingnews.com occupandosi di temi quali: eventi, politica europea e benessere. Qui alcuni articoli: https://it.blastingnews.com/tempo-libero/2016/11/epifania-2017-tutto-cio-che-bisogna-sapere-per-non-perdere-gli-eventi-del-6-gennaio-001277743.html

https://it.blastingnews.com/opinioni/2016/12/la-brexit-distruggera-il-regno-unito-001329709.html

 

Finalista, nella III Edizione del premio letterario “per il Verso Giusto”, di Arenzano, nella sezione testo canzone con “Spento”. (2017).

La poesia “Manchester” è stata inserita nel giornale “Intimità” del 26 Luglio 2017.

Finalista, nel XXIX concorso e premio nazionale letterario, d’arte e cultura Giuseppe Gioachino Belli. Con “Via da qui” (2017).

 

La poesia “Uragano” è stata inserita nel giornale “Intimità” del 7 Marzo 2018.

La poesia “Il destino degli innamorati” è stata inserita nel giornale “Intimità” del 9 Ottobre 2018.

La poesia scritta in spagnolo “Fenix” è stata inserita nella seconda edizione della rivista “Nefelismos”, Venezuela, Caracas, del 1 Novembre 2019.

Finalista, al IV concorso internazionale di poesia inedita “Il Tiburtino” con la poesia “Siviglia”. Indetto dalla casa editrice “Aletti Editore”. Gennaio 2020.

La poesia “Siviglia” è stata inserita nel giornale “Intimità” del 4 Marzo 2020.

Secondo classificato, con la poesia “Il destino degli innamorati” nel Contest nazionale di poesia “Free Poetry” del 31 Maggio 2020. Indetto dalla casa editrice Tomarchio Editore.

Finalista nel concorso “Antologia poetica accademia dei poeti” IV Edizione, di Castiglione Olona, con la poesia “Il destino degli innamorati” la stessa è stata inserita nella medesima antologia poetica, Settembre 2020.

Le poesie scritte in spagnolo “La luna de Barranquilla” y “Te he buscado” sono state incluse nel numero 28, della rivista letteraria “Trinando” Colombia, Bogotà dell’11 Novembre 2020.

http://revistatrinando.com/numero28/pagina11.htm

La poesia tradotta in spagnolo “El destino del los enamorados” è stata inserita nella terza edizione della rivista letteraria Ámalon, Hermosillo, Sonora, Messico del 17 Novembre 2020. https://www.editorial3k.com/revistaamalon003

Le poesie in spagnolo con il titolo: “El destino de los enamorados” e “Ruido” sono state incluse nel numero 37 della rivista letteraria “Aristos Internacional” Alicante, Spagna. Novembre 2020. https://aristosinternacional.com/poesia-en-espanol/

Le poesie scritte e tradotte in portoghese: “A lua de Barranquilla”, “Algumas pessoas”, “Te busquei”, “O destino dos apaixonados” e “Natal” sono state incluse nel numero 66, della rivista letteraria “Revista Conexão Literatura”. Brasile, San Paolo. 1 dicembre 2020. http://www.fabricadeebooks.com.br/conexao_literatura66.pdf

Finalista nella sezione B (racconti) della prima edizione del concorso nazionale di poesia e prosa “Sei autori in cerca di editore” promossa dalla casa editrice Tomarchio Editore e in collaborazione con altri enti. Con il racconto “Guardami con nuovi occhi”. Dicembre 2020.

La poesia scritta in portoghese “Volim Te” è stata inserita nell’edizione numero 8 della rivista “Projeto AutoEstima”. Brasile, San Paolo. 10 Dicembre 2020. http://www.fabricadeebooks.com.br/revista_projeto_autoestima_8.pdf

La poesia “La luna di Barranquilla” è stata inserita nella rivista letteraria “Zomma.news” della Repubblica di San Marino il 16 dicembre 2020, iniziando così una collaborazione che è ancora in corso, che ha portato alla pubblicazione delle poesie e delle conseguenti sinossi emozionali di: “Natale” il 23 dicembre 2020, “Scintille” 30 dicembre 2020, “Sarò libero” 6 gennaio 2021, 13 gennaio “Ti ho cercato”, il 20 gennaio “Via da qui”, il 27 gennaio “Uragano”, 4 febbraio 2021 “Incancellabile”, il 10 febbraio “Il destino degli innamorati, il 17 febbraio “Per me”, il 24 febbraio “Un nuovo paio d’occhi”, il 3 marzo 2021 “Siviglia”, il 10 marzo “Abbracciami”, il 17 marzo “Tristezza”, il 24 marzo “Alcune persone”, 31 marzo “Mi manchi”, Qui alcuni esempi: https://www.zoomma.news/la-luna-di-barranquilla-sinossi-emozionale/ https://www.zoomma.news/natale-poesia-di-antonio-di-bianco/

La poesia tradotta in spagnolo “Navidad” è stata inserita nel numero 38 della rivista “Aristos internacional” del 21 Dicembre 2020. Alicante, Spagna. https://aristosinternacional.com/poemas-en-espanol-una-navidad-diferente/

La poesia tradotta in spagnolo “Sére libre” ma pubblicata in Italia, Brescia, è stata inserita nel numero 6, della rivista letteraria e artistica “Calameo UMPPL Poetas por la paz y la libertad” del 1 gennaio 2021. https://ita.calameo.com/read/006346568e65a438856d8

La poesia tradotta in spagnolo “Tristeza” è stata pubblicata nella prima edizione, del 15 gennaio 2021, della rivista “Anemeria” Bogotà, Colombia. 7ff18e_08d2c6736aaf468ea0ea49f4d42945c3.pdf (filesusr.com)

La poesia scritta in spagnolo “Los reyes magos” è stata inserita nel numero 39 della rivista “Aristos internacional” del 19 gennaio 2021. Alicante, Spagna. https://aristosinternacional.com/poemas-a-los-magos-de-oriente/

Le poesie pubblicate in formato bilingue, italiano-spagnolo: “Algunas personas”, “La luna de Barranquilla”, “Te extraño”, “Abrázame”, “Te he buscado”, “Chispas”, “Este mundo da escalofríos”, sono state pubblicate il 23 gennaio 2021, nella rivista letteraria “Taller Ígitur”. Città del Messico. Messico. https://tallerigitur.com/poesia/antonio-di-bianco-italia/5827/

 

Le poesie tradotte in spagnolo “Abrázame”, “Algunas personas”, “Seré libre” e “te extraño” sono state incluse nel numero 29, della rivista letteraria “Trinando” Colombia, Bogotà del 26 gennaio 2021. http://revistatrinando.com/numero29/pagina13.htm

Le poesie in formato bilingue portoghese-italiano: “A lua de Barranquilla”, “Algumas pessoas”, “Te busquei”, “O destino dos apaixonados”, “Natal”, sono state pubblicate nel libro: “Poéticas do educar: gênero, poder e ensino remoto 3º edição”. Organizzatore: José Flávio da Paz, Clube de Autores Publicações. Coordinamento editoriale: Casa Literária Enoque Cardozo. (ISBN: 978-65-990067-1-5). Il 31 Gennaio 2021, Joinville, Santa Catarina, Brasile.

Le poesie tradotte in portoghese: “Sevilha” e “Serei livre” sono state incluse nel numero 68, della rivista letteraria “Revista Conexão Literatura”. In più nella stessa è stata inclusa un’intervista all’autore. Brasile, San Paolo. 1 febbraio 2021. http://www.fabricadeebooks.com.br/conexao_literatura68.pdf

La poesia tradotta in spagnolo “El destino de los enamorados”, dopo essere stata selezionata nel concorso “Día de San Valentín 2021” tra 1087 poesie provenienti da 24 paesi differenti, è stata pubblicata nell’antologia poetica “Amores mágicos” (ISB:9798706410971) il 14 febbraio 2021, Córdoba, Argentina. https://www.amazon.com/-/es/Ediciones-Afrodita-ebook/dp/B08W3MM8G2/ref=sr_1_1?__mk_es_US=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=amores+m%C3%A1gicos&qid=1613298857&s=digital-text&sr=1-1

La poesia tradotta in spagnolo “Inocencia” è stata inserita nel numero 40, della rivista “Aristos internacional” Alicante, Spagna, febbraio 2021. https://aristosinternacional.com/poemas-explotacion-infantil/

La video poesia tradotta e recitata in spagnolo “Te he buscado” è stata pubblicata dalla rivista letteraria “Innombrable” e sui relativi canali social, il 24 Febbraio 2021, Medellín, Colombia. https://www.youtube.com/watch?v=UjQ-KXUHaeU

Le poesie tradotte in portoghese “Indelével” e “Te busquei” con relativa intervista all’autore, sono state inserite nel numero 8 della rivista “Sunshine” 28 febbraio 2021, Natal, Rio Grande do Norte, Brasile. https://issuu.com/revistasunshine/docs/8_edi__o_ok

Le poesie tradotte in spagnolo: “Indeleble”, “La luna de Barranquilla” e “El destino de los enamorados” sono state pubblicate sulla rivista letteraria “Innombrable” il 10 marzo 2021. Medellín, Colombia. http://www.revistainnombrable.com/2021/03/el-destino-de-los-enamorados-poemas-de.html

Le poesie tradotte in spagnolo “Manchester”, “Te he buscado” e “Toboganes” sono state pubblicate sulla rivista “Ce Caudata” il 16 marzo 2021, Città del Messico, Messico. https://cecaudata.wordpress.com/2021/03/16/antonio-di-bianco-socius-scriptor-marzo-2021-parte-1/

La poesia tradotta in inglese con il titolo “I have searched for you” è stata pubblicata sulla rivista letteraria “The american sublime” il 22 marzo 2021, USA. https://www.americansublime.today/p/three-love poems?r=1e8cy&utm_campaign=post&utm_medium=web&utm_source=copy

La poesia tradotta in spagnolo “Algunas personas” è stata inserita nel numero 32 di marzo 2021, della rivista letteraria “Nocturnario” Città del Messico, Messico. https://nocturnario.com.mx/revista/algunas-personas/

Le poesie tradotte in spagnolo “Indeble” e “Te he buscado” sono state inserite nella rivista digitale “Cisne” il 26 marzo 2021, León Centro, Guanajuato, Messico https://www.facebook.com/Cisnerevista/photos/a.114018393502440/279669720270639

 

Le poesie tradotte in spagnolo “Chispas”, “Manchester”, “Fuera de aquì”, “Este mundo da escalofrìos”, “Fénix” e “Indeleble” sono state pubblicate sulla rivista letteraria online “LP5” IL 27 marzo 2021, Santiago del Cile, Cile. http://lp5.cl/?p=2633

 

About Redazione

Prova anche

Vorrei dirti che: lettera alla me stessa bambina

A cinque anni ero identica a Biancaneve “capelli nero ebano, bocca rossa come il sangue ...