sabato , Aprile 20 2024

“Follia” di Selena Simoncini

Follia

di Selena Simoncini

Sentimenti irrompono

senza regola, senza

ratio, senza alcuna

apparente logica.

 

Chi non teme, che

ogni energia lo

attraversi in libertà, lo

circondi come una

cornice adornata da

lati con stili diversi:

dal romanico al

barocco, si librerà

leggero come un fiero

uccellino.

 

Occorre giocare con

essi cavalcare le loro

ali piumate. Volare in

picchiata per poi

planare su di una

spiaggia di cui, ancor

oggi, non raffiguro i

contorni, la superficie,

un luogo interiore

speciale: un’isola con

spiagge dorate e

rocce imponenti,

grotte incantate e

mare tanto mare che

circonda le fragili

sponde.

 

Chi già di noi lo

avesse trovato,

vissuto e sentito, può

dire di avere piena

contezza di aver

conosciuto la follia.

 

Selena Simoncini

27 febbraio 2023

About Redazione

Prova anche

La storia di Padre Marcellino ospite del Caffè letterario del Titano

La storia di Padre Marcellino ospite del Caffè letterario del Titano Venerdì 19 aprile alle …