giovedì , Maggio 30 2024

Fiori da te

Questa settimana Arte del tè punta i propri riflettori sui Fiori da tè

Queste lavorazioni delle foglie del tè sono così pregiate che in tempi antichi erano considerate, in Cina, appannaggio esclusivo dell’Imperatore.

Così è stato anche al loro arrivo in Occidente, quando furono particolarmente apprezzati dalle classi aristocratiche, in primis in Francia da quella di Maria Antonietta. I fiori da tè (tè in fiore o Flower Tea) vengono prodotti con foglie di tè bianco pregiatissime della provincia cinese dello Hunan, raccolte e confezionate a mano a forma di pallina, all’interno racchiudono meravigliosi fiori disidratati.

I tè da meditazione sono veri capolavori, germogli giovanissimi cuciti a mano, e una delle massime espressioni del mondo del tè.

Seducono gli appassionati non solo per il loro gusto amabile, dolce e fiorito, ma anche per il loro aspetto peculiare, in grado di allietare l’occhio dell’ospite sopraogni altra cosa.

Preparazione: utilizzate 300-400 ml di acqua a 70 80° per ogni pallina. Il consiglio di arte del tè è quello di utilizzare un bel bicchiere trasparente (calice di vino) o una teiera di vetro dove versare l’acqua calda e porre la pallina da tè. E’ possibile lasciare in infusione sino a 10 minuti e vale la regola di tutti i tè verdi e bianchi: i fiori possono essere infusi fino a tre volte. Dopo pochi minuti le foglie si apriranno rivelando la bellezza del fiore racchiuso all’interno.

Tra le nostre proposte: Fiore dell’Amore, Magia di Gelsomino, Dolce Arcobaleno, Fiore del Sole.

Vieni a provarle ad Arte del tè Centro Atlante a San Marino o scopri di più su artedelte.com.

About Redazione

Prova anche

Quinto appuntamento per il Caffè letterario del Titano

Quinto appuntamento per il Caffè letterario del Titano   Venerdì 26 maggio alle ore 18.30 …