giovedì , Maggio 30 2024

Fantasmi: fare pace con gli amori sbagliati

La nostra città, la nostra vita, il mondo è infestato da fantasmi: ex fidanzati, ex amanti, ex amici, ex e basta, e siamo destinati a incontrare tutti gli spettri con cui abbiamo questioni in sospeso fino a quando non le abbiamo risolte.

Fantasmi: gli amori sbagliati

Quando un amore muore, riusciamo davvero a liberarci dei fantasmi? O siamo sempre perseguitati da quelli dei nostri amori sbagliati?

E quando affrontiamo i demoni che ossessionano la nostra mente, riusciamo davvero a lasciarli andare, o ne diventiamo più ossessionati di prima?

Gli amori sbagliati sono quelli che lasciano un’informazione dentro di noi, una domanda forse, un rompicapo il più delle volte,  e anche quando credi di aver mollato ed essere andato oltre, basta un niente e ti accorgi che sono ancora lì, e che forse non se ne erano mai andati.

Se un fantasma riappare nella nostra vita forse c’è ancora qualcosa che non abbiamo capito, risolto e tagliato, altrimenti sarebbe già passato oltre, sarebbe già andato nella luce, per dirla alla “Ghost Whisperer”.  Eppure a volte tornano lo stesso, anche quando crediamo di aver fatto tutto quello che potevamo per tagliare quel filo che oltre a legare il più delle volte strozza.

E dire che la persona sbagliata è in realtà quella giusta per imparare una lezione che forse in altro modo non avremmo mai assimilato, e che gli amori sbagliati sono il miglior campo di addestramento che ci possa essere per conoscere se stessi oltre il velo dell’illusione.

Ma per far pace con i fantasmi degli amori sbagliati credo sia necessario solo una buona dose di sana onestà, con se stessi prima di tutto. Perché avevamo così bisogno di quell’amore sbagliato? Perché nonostante vedessimo cosa c’era che non andava non abbiamo avuto il coraggio di difendere noi stessi sopra tutto e tutti?

Quando in una relazione non si riesce ad essere totalmente se stessi e soprattutto sinceri riguardo a cosa si prova davvero , quella storia ha i minuti contati, e quell’amore, se di questo si può parlare, morirà nel peggiore dei modi.

Fantasmi: le parole non dette

I fantasmi degli amori sbagliati sono le parole che non abbiamo detto, le menzogne che da “amiche” sono diventate padrone, la rabbia per una storia che non è andata come volevamo noi, per la mancanza di comunicazione, di un obiettivo comune reale, di trasparenza. I fantasmi sono la nostra incapacità di scegliere l’amore vero invece di un suo surrogato, la mancanza di coraggio nell’essere pienamente se stessi senza compromessi né condizioni. I fantasmi sono la gelosia, il controllo che volevamo avere sulle situazioni e sulle persone,  le immagini che ti massacrano il cervello, quello che avremmo voluto dire e fare ma che per vari motivi non abbiamo fatto nè detto.

I fantasmi non si vedono ma ci sono, vivono con noi, ci stanno vicino e quando meno ce lo aspettiamo ci danno un segnale della loro presenza, riaprendo pagine di un libro che pensavamo chiuso. E in quelle pagine già scritte ci perdiamo di nuovo. Alcune presenze non ci abbandonano mai, anche dopo una vita di lontananza, e basta una canzone, un oggetto, un odore per sapere che sono ancora lì.

Sapete quando sappiamo di esserci finalmente liberati di un fantasma scomodo?

Quando ripensando a lui proviamo solo un sereno distacco. Niente più dolore, rabbia, nostalgia, ma solo pace e uno sguardo libero a quel passato che ci ha insegnato una grande lezione.

A volte mi capita di sorridere ripensando ai miei amori sbagliati. Mi vengono in mente le situazioni più assurde, positive e negative, e mi scappa da ridere…..adesso! Quella volta ridevo di meno, ma questo fa parte del gioco. Quando si decide di andare avanti, di vedere ogni situazione critica come una lezione, quel tempo non sarà stato sprecato, e nessun fantasma ci può perseguitare se decidiamo di essere liberi e non più incatenati a quella presenza che ormai non ci deve insegnare più nulla.

Forse non sono i nostri fantasmi che devono passare oltre, siamo noi.

E comunque ricordatevi che anche noi siamo, volenti o nolenti, i fantasmi di qualcun’ altro.

A ognuno i suoi…

Love and gratitude…

Maruska Cappelletti

 

About Redazione

Prova anche

In sala “Confidenza” con Elio Germano

  Film “Confidenza” (con Elio Germano)   Tutto ruota intorno a un segreto, quello che …