venerdì , Luglio 19 2024

Buoni propositi: comincio lunedì

IL 2017 SARA’ COMPLETAMENTE DIVERSO!

P.S. VISTO CHE IL PRIMO DELL’ANNO E’ DOMENICA, INIZIO LUNEDI’…

Buoni propositi per il 2017

 Si avvicina la fine dell’anno e diligentemente molti si apprestano a fare una lista interminabile di buoni propositi per il nuovo ciclo solare. In genere gli ultimi giorni di dicembre sono dedicati a ripercorrere l’intero anno, sbirciando tra le sconfitte e le conquiste, cercando di fare un bilancio più o meno preciso…proprio come si fa in un’azienda che si rispetti.

Sembra che l’anno che sta per finire debba portare via con sé tutto ciò che non va nella vita di ciascuno, come se magicamente il 1 gennaio ognuno si dovesse risvegliare a vita nuova.

Non vorrei urtare la sensibilità di qualcuno, come accade per esempio quando si svela l’inesistenza di Babbo Natale o della Befana (ne siamo sicuri??), ma la realtà è ben altra.

Mettersi degli obiettivi per l’anno nuovo è sicuramente cosa buona e giusta; tuttavia i traguardi che si vogliono perseguire dovrebbero essere scelti in base al loro grado di concretizzazione, ovvero essere misurabili e realistici. Diventare alta, snella e bionda, cambiare il carattere del marito o diventare milionario come Zuckerberg non rientrano in questa categoria. Nemmeno aspirare ad una vita perfetta stile “Mulino Bianco”.

Quello che manca all’uomo (e alla donna) in genere è la Volontà.

Ecco che si dipingono allora scenari rosei, aspirando a un improbabile futuro privo di seccature, senza però volerci metterci il giusto impegno attraverso azioni pratiche. E, immancabilmente, ogni anno è più o meno uguale al precedente, aumentando la frustrazione e il vittimismo.

Visti i precedenti, quest’anno cambiamo tattica; focalizziamoci su una o due cose (senza esagerare, come si fa all’Italiana) e mettiamoci l’anima per raggiungerle. Scriviamole, disegnamole, sognamole, respiriamole e, soprattutto, alziamo il culo per ottenerle. Non esistono limiti; essi sono solo dentro di noi e vengono alimentati da una infruttuosa inerzia (inizierò lunedì…). Agire con focalizzazione e passione: ecco il segreto del successo!

Poi, se qualcuno invece diventa milionario a discapito delle mie belle parole, mi contatti pure in privato: gli fornirò il mio IBAN.

Buon 2017 a tutti!

Chiara Pierobon

 

 

About Redazione

Prova anche

UN ANNO VISSUTO PERICOLOSAMENTE QUARTA PARTE

UN ANNO VISSUTO PERICOLOSAMENTE QUARTA PARTE di Luca Giacobbi In questo caso l’anno vissuto pericolosamente …