domenica , Giugno 16 2024

Approvata la legge: basta animali nel circo

Approvata la legge: basta animali nel circo

Nonostante un rapporto  EURISPES 2016 abbia rilevato che il 74% degli italiani sia contrario all’uso di animali nei circhi, la LAV ha stimato, tramite un monitoraggio sul territorio, che attualmente ci sono circa 2000 animali detenuti in poco più di 100 circhi.

Questo perché, a causa di una legge rimasta immutata fin dal 1968, non sono previste restrizioni quantitative o di specie all’uso di animali nei circhi, così come non esiste un Registro Nazionale pubblico che evidenzi quanti animali sono detenuti nei circhi, in quali circhi e quanti circhi siano registrati sul territorio nazionale.

Questa situazione sta, però, per cambiare perché il Parlamento ha approvato, con 265 voti a favore e 13 contro, una nuova legge –  legge delega di riordino del settore dello Spettacolo –  che ha l’obiettivo di tutelare gli animali e porre uno stop al loro sfruttamento, anche se il superamento della presenza degli animali nei circhi sarà graduale.

“Anche in Italia non si potranno più utilizzare animali in circhi e spettacoli viaggianti, come già succede in oltre 50 Paesi di tutto il mondo – dice la Lav Sarà un ‘graduale superamento’ e su questo impegno, oggi diventato legge, il Governo in carica o il prossimo dopo le elezioni di marzo, sono tenuti a formulare, entro la fine del prossimo anno, un decreto legislativo”. La Lav assicura, inoltre, che vigilerà “affinché questo principio venga applicato […] senza scappatoie e con una data certa per la salvezza definitiva degli animali”.

 

Fonte: www.huffingtonpost.it

About Valentina Polverelli

Prova anche

Per Sara…

Nella vita di ciascuno di noi c’è un appuntamento con il destino, che ci coglie …