martedì , settembre 22 2020
Home / In Evidenza / Strategie in amore: come e perchè funzionano

Strategie in amore: come e perchè funzionano

Strategia amorosa

Un vecchio adagio sostiene che in guerra e in amore tutto è lecito. Esiste una strategia in amore? E se si…quale?

Ma sarà poi vero?

E poi ammesso e non concesso esista, il lecito a cosa si riferisce, anche all’illecito, al truffaldino, al calcolo? Oppure dipende dalla prospettiva da cui guardiamo le cose?

Quando incontriamo qualcuno che entra dentro di noi così, con una spallata, a volte serve un piano d’azione per non farsi travolgere dagli eventi.

Non siamo sempre attrezzati per affrontare gli uragani emotivi che ci travolgono nella vita, e certe volte rischiamo di sprofondare nelle sabbie mobili del nostro stesso desiderio proprio di quell’uragano lì. Perdiamo la lucidità, il sangue freddo e anche il rispetto di noi stessi, a volte, accettando e sopportando situazioni che non ci appartengono, che non fanno parte di noi ma ci legano nostro malgrado .

E non le abbiamo cercate certe situazioni nè tantomeno volute, ma arrivano lo stesso e poi non siamo più uguali, impossibile continuare a vedere le cose nello stesso modo, abbiamo occhi diversi.

Piano B

Può sembrare artificioso pensare di avere un piano d’azione ma a volte è necessario, non tanto per non perdere la “partita”, ma per non perdere noi stessi. Poi in un secondo tempo, ritrovato l’equilibrio, mettere da parte con gratitudine quel piccolo manuale di istruzioni che ci ha permesso di sopravvivere alla tempesta ed uscirne sani e salvi, oppure se vogliamo rimanerci nella tempesta e imparare almeno a ballare sotto la pioggia, non soffrire oltre il ragionevole, non arrivare a snaturarci.

A volte poi neanche questo basta per salvarci da una rovinosa caduta a terra. Se è quello che deve succedere per insegnarci una lezione, accadrà comunque, ma se nel cadere ci facciamo un po’ meno male, se abbiamo la possibilità di attutire il colpo…

perché no ?

Maruska Cappelletti

About Redazione

Prova anche

C come circo: riflessioni in vetrina

Nell’immaginario collettivo il circo è magia, mistero, sogno. E’stato in passato anche il luogo deputato ...