sabato , agosto 8 2020
Home / Zoom / Arte del té / Le teiere Yi Xing e l’arte di servire il tè cinese

Le teiere Yi Xing e l’arte di servire il tè cinese

Le teiere di Yi Xing sono splendidi manufatti artigianali provenienti dalla provincia di Kiangsu, sulla riva occidentale del lago Tai-Hu in Cina. Sono oggetti realizzati in terracotta utilizzando un mix di argille locali che una volta cotto diventa di straordinaria durezza e resistenza; e vengono tradizionalmente usate nel corso della cerimonia del Gong Fu Cha, ovvero l’arte di servire il tè cinese. Il loro grado di rifinitura è veramente notevole ed è considerata di fondamentale importanza la porosità del materiale, che deve trattenere il “ricordo” del tè che vi è stato preparato.
Prima di utilizzare una teiera Yixing è necessaria lavarla accuratamente con acqua calda, poi preparare un tè (possibilmente utilizzare per ogni teiera sempre e solo un tipo di tè!) ed immergervi totalmente dentro la teiera, ricoprendola bene e lasciandola in “infusione” una notte intera. Non è male ripetere questa operazione per più di una volta. Poi lavarla bene con acqua calda e rivoltando la teiera, lasciarla asciugare perfettamente. Una volta asciutta la teiera va conservata senza il coperchio per impedire la formazione di muffe o cattivi odori (oppure ponendo al suo interno una piccola quantità di tè secco)
Dicono i saggi che una teiera Yi Xing preparata in questo modo ed utilizzata in maniera corretta, non ha uguali nel preparare un tè perfetto e ricorderà talmente l’ aroma del tè che ha contenuto che, dopo qualche anno, si potrà preparare il tè anche senza l’ausilio delle foglie!
Queste splendide teiere si trovano ad Arte del tè, è al Centro Commerciale Atlante a San Marino.

arte del tè
artedelte.com

About Redazione

Prova anche

Raccontami una storia: “Una vita diversa”

UNA VITA DIVERSA di Stella Diluiso Non avevo neanche un anno quando ho pagato per ...