martedì , dicembre 18 2018
Home / News / Costume e Scostumati / Bambini e Genitori / Essere mamma oggi: educare con semplicità

Essere mamma oggi: educare con semplicità

Recita un proverbio ebraico: “Dio non poteva essere ovunque per questo ha creato le madri”. Il rapporto con la mamma è molto importante, il primo sperimentato da un neonato che per diversi mesi la percepisce come un prolungamento di sè, non come entità distinta.

Ogni donna intende e vive la maternità in maniera diversa, non è un mestiere che si apprende, si va un pò di “pancia”, l’unico segreto è quello di seguire il proprio cuore e istinto, a volte però non basta e avere uno strumento d’aiuto può essere davvero utile.

Essere mamma oggi: educare con semplicità

A questo proposito “Essere mamma oggi”, un breve testo che vuole porsi come strumento d’aiuto per le mamme di bambini da 0-7 anni, “la mamma oggi-spiega l’autrice Romina Angeli life coach ha più consapevolezza in merito al suo ruolo, con tutti gli oneri e onori che ciò comporta, sa che il lavoro che deve fare su stessa è lungo e necessario, in quanto i figli sono specchio delle nostre debolezza ce le riflettono chiaramente, quel lavoro che magari la mamma non ha voluto, né saputo fare prima del suo bambino è ben motivata a farlo ora, perché è proprio lavorando su se stesse che si aiutano i figli, enormemente”.

Il testo offre 11 spunti educativi frutto di ciò che Romina ha appreso dalla crescita personale, dalla Programmazione Neurolinguistica e dalla sua esperienza di donna e mamma.

Essere mamma oggi: come sono le mamme?

Donne che corrono dalla mattina alla sera, acrobate con un “sogno proibito”, quello di diventare una mamma perfetta, che si alterna tra le diverse attività del figlio, il lavoro, la spesa, uno stuolo di mamme sempre pronte a raccontare come “il mio è più bravo” armata di sorriso: una missione impossibile. La mamma ancora oggi è messa dalla società davanti a una scelta: essere professionalmente realizzata e madre assente, oppure madre presente senza lavoro.

Molte donne e mamme lavoratrici subiscono l’impatto della cosiddetta condizione di multitasking. Il peso delle responsabilità domestiche grava ancora per lo più sulle spalle delle donne, sono loro a correggere compiti, stirare e preparare la cena tutto spesso in contemporanea per risparmiare tempo.

Sono diventate vere e proprie professioniste del multitasking, questo è causa di stress e può avere conseguenze negative sulla loro salute e sul rapporto con i figli.

Come sono i bambini di oggi?

acrobati al pari delle mamme, divisi tra mille impegni, stimoli e un grande bisogno di contatto, sono bombardati dalla tecnologia e molto sensibili, hanno bisogno di essere ascoltati e supportati.

Come deve essere oggi un buon genitore?

Autorevole e non autoritario, fonte di rispetto coerente una persona che ci ispira.

”Essere mamma oggi” vuole essere un manuale di auto-aiuto che offre spunti semplici per aiutare la mamma a sostenere il proprio figlio scegliendo le parole giuste, aiutandolo a costruire una sana autostima, inoltre offre un aiuto concreto sul come rivolgersi in modo efficace ai bambini, quali parole usare e quali no.

Il libro di Romina offre strumenti, spunti, per rendere la mamma più consapevole, suggeriti proprio idealmente dal figlio stesso, tra questi:

-Non distruggere la mia autostima

No: sei sciocco- mai giudizi sulla persona . si non mi piace il tuo comportamento

Distinguere il bambino dal comportamento

-Dimmi quello che devo fare

si cammina lentamente no non correre

-Faccio ciò che fai tu : sii coerente mamma

-Usa metafore-fammi esempi : i bimbi hanno una mente emotiva che si nutre di immagini concrete.

“In questo libro trovi il meglio che fino ad ora ho sperimentato nella mia esperienza personale, spunti che arrivano dalla PNL, dalla crescita personale e dai tanti corsi e conferenze che ho frequentato (e ancora seguo!) con grande interesse e che possono esserti di aiuto per rendere le giornate con tuo figlio più facili e piacevoli.Un figlio è una grande occasione per conoscerti più in profondità, metterti in gioco, imparare dai tuoi errori e riempire la tua cassettina degli attrezzi. Io ho scoperto tante cose di me, mi sono trovata di fronte a nuove strade che con piacere e soddisfazione ho scelto di seguire. E i miei figli mi sono stati di grande aiuto in questo.”

Un figlio non è il senso della vita ma la persona con cui si condivide il senso che si è trovato per la nostra vita.

Chiara Macina

Il testo è disponibile su Amazon al seguente link:

https://www.amazon.it/Essere-mamma-oggi-educare-semplicit%C3%A0-ebook/dp/B07K16X759/

About Redazione

Prova anche

Occhio alla truffa “Congratulazioni hai vinto”. L’allarme della GdR

“Congratulazioni, hai vinto un virus” SAN MARINO. Ormai prolifera come un fungo la truffa “Congratulazioni, hai ...