martedì , agosto 21 2018
Home / News / Come si fa / Brutti termosifoni? Ecco come abbellirli

Brutti termosifoni? Ecco come abbellirli

Brutti termosifoni? Ecco come abbellirli

I termosifoni in casa sono fondamentali, e, se non siamo in fase di ristrutturazione (o abbiamo una casa di nuova costruzione) per cui possiamo avvalerci dell’immensa varietà che è il mondo dei termo-arredo, il nostro impianto di riscaldamento si presenta con i vecchi termo in ghisa, che diciamoci la verità, sono un veramente bruttini da vedere.

Soprattutto in alcune stanze, come il soggiorno e le camere da letto, oppure nell’ingresso, i termosifoni di vecchia concezione fanno una pessima mostra di se.

Non disperate però, perché a tutto si può porre rimedio: ecco alcuni suggerimenti che ci aiuteranno a “mimetizzarli” in maniera carina e, perché no, anche recuperando spazio.

Nella camera da letto, una soluzione potrebbe essere quella di creare una sorta di divanetto, o anche un contenitore, che nasconde il termo ma che permette di aggiungere un elemento di arredo alla stanza, come nella foto qui di seguito.

Nell’ingresso o nel soggiorno, possiamo ripiegare su soluzioni molto più semplici, e anche rapide, utilizzando un materiale di recupero che va estremamente di moda ultimamente: il pallet. Sia che pensiate a una sorta di panca (carina nell’ingresso) oppure a una più semplice copertura che fungerà anche da mensola, il legno pallet è facilmente reperibile, e facile da manipolare.

Ancora, qualche spunto per la nostra creatività può venire dal colore del legno del parquet, magari giocando sulle tinte, come in questo caso:

o utilizzando lo stesso colore delle scale, o abbinato alle piastrelle della cucina, sfruttando le linee dritte e geometriche delle forme più moderne: 

 

 

Se invece la vostra casa ha un arredamento più in stile, potete scegliere di abbinare la vostra copertura per il termo ad uno specchio “antico”, come in questo caso:

Insomma, le soluzioni sono infinite e possono essere anche piuttosto economiche. L’unico limite, la vostra fantasia. Quindi sbizzarritevi!

About Valentina Polverelli

Prova anche

In viaggio come un eroe

In viaggio come un eroe Concreta o astratta, reale o immaginaria, c’è sempre in ognuno ...