venerdì , Giugno 21 2024

San Marino il primo stato 5G in Europa

Prima Smart Country 5G

SAN MARINO.   Il connubio Tim e Nokia ha finalmente ultimato la copertura totale con la rete 5G a standard 3GPP Rel15, raggiungendo oltre il 99% del territorio e della popolazione e certificando così una delle Repubbliche più antiche d’Europa come il primo Stato 5G. Un traguardo reso possibile grazie anche alla collaborazione tra i diversi player nell’ambito del progetto “San Marino 5G”, con il supporto delle Istituzioni e Uffici della Repubblica e a seguito dell’MoU firmato a luglio 2017.

San Marino è pienamente coperta dalla rete 5GLaboratorio a cielo aperto

Nello specifico la copertura è data da otto siti macro che dispongono di antenne a 3500 MHz, e alcuni anche a 26 GHz. A brevissimo si procederà con installazioni di prime small cell 5G per incrementare la copertura in aree con forte presenza. Tutti i siti sono dotati di tecnologia “Massive-MIMO”, un’antenna capace di gestire contemporaneamente decine di segnali radio in entrata e in uscita, in grado di adattarsi dinamicamente alla posizione dei singoli utenti e alla domanda di traffico. La soluzione “end to end” di Nokia prevede, inoltre, la virtualizzazione di tutte le componenti della rete mobile, incluso l’accesso radio come uno dei primi casi al mondo. San Marino diventa con questo storico passo il primo esempio di laboratorio aperto, in cui TIM e Nokia potranno sperimentare con i partner i nuovi servizi abilitati dal 5G a vantaggio dei cittadini, delle aziende e dell’amministrazione della Repubblica di San Marino che da oggi sarà la prima Smart Country 5G.

San Marino è pienamente coperta dalla rete 5G

Libertà, storia, innovazione e ricerca

“Oggi è un giorno straordinario per il nostro Paese -osserva in una nota il Segretario di Stato alle Telecomunicazioni, Andrea Zafferani – siamo il primo Stato in Europa a poter vantare la completa copertura del territorio in 5G”. “San Marino- continua il Segretario di Stato alla Cultura, Marco Podeschi– diventa simbolo non solo di libertà e storia ma anche di innovazione e ricerca. Vogliamo diventare un laboratorio per imprese, università ed enti di ricerca che troveranno a San Marino- conclude- l’ambiente ideale per sviluppare prodotti e servizi che si avvarranno delle reti mobili di nuova generazione”.

 

 

About Michele Marino Macina

Prova anche

“Affacciati alla tv” : il primo raduno dedicato ai settant’anni della televisione italiana

“Affacciati alla tv” : il primo raduno dedicato ai settant’anni della televisione italiana   Sabato …