mercoledì , Luglio 17 2024

Riflessologia plantare: a spasso nel mondo grazie ai nostri piedi

“Non temere di avanzare, temi solo di fermarti”. Sono le nostre gambe a condurci nella direzione che desideriamo, ma sono i nostri piedi a lasciare l’impronta tangibile del nostro passaggio su questa Terra. Le orme, quelle che seguono i personaggi di ogni fiaba che si rispetti, per arrivare alla meta, alla principessa da salvare, al ritorno a casa. Uno studio di qualche tempo fa ha messo in evidenza come nell’arco della sua esistenza, ogni individuo cammina in media l’equivalente di tre volte la circonferenza dell’intera terra, questo comporta, come immaginabile, un grave pregiudizio per il piede, per i suoi 100 tendini legamenti e muscoli, 26 ossa e 33 articolazioni. Diversi i disturbi che colpiscono il piede causati da postura sbagliata e scarpe non corrette. Il piede in realtà racconta molto di noi, secondo la riflessologia plantare, una tecnica di massaggio basata sulla convinzione scientificamente dimostrata che sui piedi si trovino riflessi tutti gli organi, le ghiandole e le parti del corpo e quindi applicando il massaggio riflesso logico si potrebbe influire sull’organo corrispondente al riflesso stimolato.

I benefici della riflessologia plantare

Inoltre, dall’esame del piede si può trarre considerazioni sul carattere e le abitudini di vita, oltre che sulla salute. Secondo il libro “Ogni sintomo è un messaggio” di Claudia Rainville, scrittrice e fondatrice della Metamedicina, il libro che offre una chiave di lettura a molte malattie e patologie che affliggono il corpo, tra le quali il dolore al piede, che in generale starebbe ad indicare “Paura di rimanere sempre nella stessa situazione, non evolvere, restare bloccati in ciò che si desidera fare”.

E’ la riflessologia plantare a prendersi cura delle appendici del nostro corpo.

Quindi forza…permettete ai vostri piedi di portarvi dove vuole il vostro cuore…eviterete seccature e dolore!

A proposito di piedi…. Volete eliminare le tossine e mantenervi/tornare in forma? In questi casi la parola d’ordine è disintossicazione, oltre che con un’alimentazione equilibrata questo processo può essere favorito dal cerotto disintossicante per piedi “Quintessenza vegetale naturale”.

I cerotti vanno posizionati sulle piante dei piedi, la loro applicazione permette il raggiungimento di numerosi effetti benefici:

-eliminazione delle tossine;

-rilassano muscoli e tendini oltre a eliminare il sudore;

-reintegrazione dell’essenza vitale e rafforzamento dei reni;

-modellamento del corpo;

promuovono una buona qualità del sonno e liberano dall’affaticamento;

-abbelliscono il piede ed eliminano gli odori.

E’ consigliata l’applicazione ogni sera, per un ciclo di trattamento, prima di andare a letto.

In una sola notte tossine nere ed oleose vengono eliminate dal corpo.

Prodotto in vendita ad Harmoniae, Domagnano San Marino via 5 febbraio, 31

erboristeriasanmarino.com

About Redazione

Prova anche

Buon vento piccola donna!

Quando io mi trovo in una situazione di poca chiarezza sulla strada da prendere, sulla …