martedì , Maggio 21 2024

IN-EX: nuova vita per i materiali di scarto

Il progetto IN-EX, nasce da un’idea di Juan Lorenzo Muratori, artigiano di origini argentine. La sua passione per i lavori artigianali ed artistici è stata sempre presente .
Da anni sperimenta l’unione di svariati materiali (legno, alluminio, ferro, cuoio, tessuti,…) per creare oggetti unici, originali e con un particolare gusto estetico. Tali materiali possono avere multiple origini: dagli scarti industriali, ai vecchi mobili e tessuti, a qualsiasi cosa si possa trovare in una casa.
E qui assistiamo a come il recupero dei “rifiuti”, dà vita a nuove creazioni.
Quindi IN-EX è soprattutto un progetto che nasce dal bisogno di esprimere delle emozioni, realizzandole e rendendole concrete, attraverso l’unione di tecniche artigianali/artistiche e lo sviluppo della creatività.
L’obiettivo di IN-EX è diventare un luogo di intercambio di vari saperi, dove si crea divertendosi. Un laboratorio artigianale, uno spazio creativo, una bottega, una scuola di apprendimento ed insegnamento di arte creativa.
IN-EX si propone di alimentare la connessione con la propria creatività e con ciò che si sta creando; in un’armonia di forme e gusto, nell’unione di differenti oggetti e funzionalità.
IN-EX si apre a chiunque abbia la stessa passione per l’arte (e artigianato) e la voglia di condividerla, coinvolgendo diversi tipi di abilità, per crescere insieme nell’espansione creativa.

About Redazione

Prova anche

“CONSIDERAZIONI SEMISERIE SULLA MIA DEMENZA SENILE” di Renata Rusca Zargar

CONSIDERAZIONI SEMISERIE SULLA MIA DEMENZA SENILE Una stimata famiglia di negazionisti   Provengo da una …