lunedì , Dicembre 6 2021
Home / News / Eventi Zoomma / Esposizione delle opere che hanno partecipato al concorso d’arte STOP-RESET-START

Esposizione delle opere che hanno partecipato al concorso d’arte STOP-RESET-START

Il 27 e 28 novembre dalle ore 10 alle 19, presso Palazzo SUMS in via Belluzzi San Marino Città, si svolgerà l’esposizione delle opere che hanno partecipato al terzo concorso d’arte “Carlo Biagioli srl” dal titolo STOP-RESET-START.

Vincitore del concorso organizzato dalla Carlo Biagioli srl è risultato essere “Video per simulare un reset” di Mateusz Domeradzki.

Il concorso gode del Patrocinio della Segreteria di Stato Istruzione e Cultura.

“Premio speciale Green Festival” assegnato a “Nido d’ape” di Ivana Giannini.

Menzione speciale per l’artista Gabriele Gambuti autore dell’opera “Specchiarsi per una volta nel futuro”.

 

Il 28 novembre alle ore 17 all’interno della rassegna artistica sarà presente l’autore sammarinese Walter Serra, nell’occasione presenterà il suo ultimo romanzo “Senza pace” Carlo Filippini Editore.

 

Il concorso si è reso foriero di una riflessione a tutto tondo sul tema del ripristino delle condizioni iniziali, partendo da un termine entrato nel nostro gergo attraverso il linguaggio asettico dell’informatica: “reset”.

Il lancio del concorso è avvenuto lo scorso luglio, protagonista Lucia Peruch dei Mutoid presente alla Cava dei Balestrieri a San Marino-Città per proporre una live sculpture build dal titolo “Risvegli- Awakenings”.

 

Chi non ha mai sognato almeno una volta nella vita di avere a sua disposizione questo tasto per potere resettare un’azione, un evento, un periodo della vita e avere la possibilità di ricominciare tutto da capo?

A questo e altri interrogativi hanno risposto i partecipanti al concorso d’arte organizzato dalla Carlo Biagioli srl, un occasione di riflessione che si è concretizzata nella selezione finale di 34 opere tra dipinti, fotografie, video, sculture e installazioni, racconti, poesie.

Un successo reso possibile dal tema affascinante e poliedrico che gli artisti hanno rielaborato in maniera del tutto libera, con l’uso delle forme espressive loro più congeniali.

About Redazione

Prova anche

“Il viaggio” di Renata Rusca Zargar

Il viaggio di Renata Rusca Zargar ’aereo romba sulla pista dell’aeroporto: una breve corsa sull’asfalto ...