domenica , Luglio 14 2024

Cervelli variopinti in mostra a San Marino

Lo scorso giovedì 13 aprile è stata inaugurata presso il Museo Pinacoteca San Francesco (Rep. San Marino) la mostra di pittura e scultura “Cervelli variopinti” a cura di Debra Branchi, proposta dagli Istituti Culturali della Repubblica di San Marino, con il patrocinio della Segreteria di Stato Istruzione e Cultura, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Edith Stein.

Dalla creatività di Luca B., Luigi R., Michele B., Marco M., Vito Z., Fabio B., Gianluca B., 26 tele e 13 sculture realizzate nell’ambitodell’Officina d’Arte della “Cooperativa Sociale Edith Stein” che ospita persone con problemi psichici. La Cooperativa nasce a Rimini nel 1995, l’Officina d’Arte è un laboratorio di creatività coordinato da Debora Branchi artista ed Arteterapeuta.

Alcune persone del gruppo risiedono nei gruppi appartamenti gestiti dalla Cooperativa stessa; dipingono da tempo e ne vanno davvero fieri, manifestando forte predisposizione all’arte per la quale sono conosciuti nell’area riminese come ottimi talenti.

“L’obbiettivo che vorremmo raggiungere- dice Debora Branchi- ed è per questo che abbiamo chiesto di esporre nella Repubblica di San Marino, è quello di fare rete, di conoscere realtà simili e condividere una risorsa come l’arte in veste di linguaggio universale.

L’arte che comunica oltre la parole, che nutre non solo nella malattia dell’anima, e che in diverse circostanze a livello terapeutico esorcizza fantasie terribili, perchè depositate sulla tela”.

La mostra resterà aperta al pubblico sino al 1° maggio dalle 9 alle 17. L’ingresso è gratuito.

 

About Redazione

Prova anche

UN ANNO VISSUTO PERICOLOSAMENTE – PARTE TERZA

UN ANNO VISSUTO PERICOLOSAMENTE – PARTE TERZA   Breve storia della Comunità Papa Giovanni XXIII …