domenica , Giugno 16 2024

Aurora boreale: dove osservarla nel 2018

Aurora boreale: dove osservarla nel 2018

Lo spettacolo dell’aurora boreale, che si può ammirare nelle fredde regioni artiche da settembre a marzo, si verifica durante le eruzioni solari, quando particelle di origine solare entrano in contatto con la ionosfera terrestre, regalando questo incredibile fascio luminoso.

Aurora Boreale ad Alberta – Canada

E’ sicuramente uno dei fenomeni da osservare più desiderati dai viaggiatori, e il 2018 è l’anno ideale per vederlo, perché nei prossimi 10 anni le luci del nord appariranno meno frequentemente. L’aurora boreale segue, infatti, un ciclo di 11 anni: stiamo gradualmente entrando nella fase dormiente che dovrebbe durare fino al 2025.

Aurore Boreale – Islanda

Per questo motivo fino a marzo/aprile del 2018 ci saranno ancora molte possibilità di vedere il fenomeno; le migliori destinazioni sono il nord della Scandinavia, la Svezia, la Finlandia e la Norvegia (soprattutto nelle regioni della Lapponia), la Scozia (nelle isole Shetland e nelle Orcadi) nelle notti limpide invernali, il Canada, l’Alaska e la Groenlandia. Ma, il miglior posto dove vedere l’Aurora Boreale nel 2018 è l’Islanda.

Se l’Islanda vi sembra però troppo difficile, di sicuro una delle mete più suggestive è la Finlandia, o meglio la Lapponia, da dove è possibile osservare il fenomeno direttamente dal proprio letto: Le stanze del Kakslauttanen Arctic Resort sono sovrastate da insolite cupole trasparenti a forma di igloo, dotati di ogni confort, inclusa una tradizionale capanna in legno esterna con sauna e camino, per potersi rilassare senza perdersi le meraviglie artiche. 

Kakslauttanen Arctic Resort

 

Fonte: zingarate.com

About Valentina Polverelli

Prova anche

Per Sara…

Nella vita di ciascuno di noi c’è un appuntamento con il destino, che ci coglie …