mercoledì , agosto 5 2020
Home / In Evidenza / La vetrina della Carlo Biagioli srl si veste a tema Pinocchio

La vetrina della Carlo Biagioli srl si veste a tema Pinocchio

La vetrina della Carlo Biagioli srl si veste a tema “Pinocchio” 

Chi è Pinocchio?

Un pezzo di legno, poi divenuto burattino e infine bambino vero, nato dalla penna di Carlo Collodi autore del romanzo “Le avventure di Pinocchio. Storia d’un burattino”.

Burattino grazie all’abilità di Geppetto che lo plasma con amore, burattino animato grazie alla fatina e infine bambino vero grazie alla bontà del suo cuore che lo porta a sacrificare se stesso pur di salvare il padre Geppetto.

Pinocchio non è certamente perfetto e ha una particolarità: ogni volta che mente gli si allunga il naso, nell’arco della sua storia sbaglia numerose volte: finisce nel circo di Mangiafuoco, segue la sorte di Lucignolo nel paese dei balocchi, si fa irretire dal gatto e dalla volpe, ma riesce a evolvere a migliorare tanto da diventare “un bambino vero”.

Come si diventa bambini veri?

Mostrandosi bravi, coraggiosi, disinteressati.

L’augurio più bello che si possa fare, un fine nobile a cui tutti dovremmo tendere: l’autenticità, la perfetta coincidenza tra il proprio essere ed apparire.

Si può sbagliare, cadere, cercare vie facili e poco impegnative ma la coscienza ci presenta sempre il conto. In questo racconto la coscienza veste gli abiti del Grillo parlante, il saggio e buffo animaletto con ombrello e cappello a cilindro, almeno nella rivisitazione Disneyana, che invita il burattino a “fare la cosa giusta”, a seguire il proprio cuore.

Perché ancora oggi affascina tanto questa storia?

Perché siamo tutti un po’ Pinocchio e non tanto perché diciamo bugie o cerchiamo scorciatoie, ma perché rappresenta il viaggio che ciascuno di noi è chiamato a compiere per trovare la propria autenticità.

Pinocchio è nella vetrina della Carlo Biagioli srl grazie alla gentilezza della sua proprietaria Giuliana Barulli.

About Redazione

Prova anche

Raccontami una storia: “Cristina”

Cristina di Cristina Cannavò C’era una volta una bambina, che non sapeva, però, di essere ...