martedì , dicembre 18 2018
Home / News / Come si fa / Idee per arredare l’ingresso il biglietto da visita di casa

Idee per arredare l’ingresso il biglietto da visita di casa

L’Ingresso: il biglietto da visita della nostra casa

Anche se spesso è piccolo e non ci passiamo tanto tempo, l’ingresso è un ambiente molto importante all’interno delle nostre case.

È il primo spazio che noi, ma soprattutto gli ospiti, vedono nella nostra abitazione, è il luogo dell’accoglienza e quindi è una sorta di biglietto da visita, lo spazio che deve trasmettere subito una buona impressione.

Non è solo un punto di passaggio, per questo motivo è molto importante che sia ben curato.

Per farlo basta prendersi del tempo per definire alcuni punti.

L’ingresso: introdurre allo stile della casa

 

thumbnail_1-scegliere-uno-stileLa prima cosa da fare è scegliere lo stile che vogliamo seguire per arredare il nostro ingresso.

Sono tanti quelli che potete scegliere: country, nordico, provenzale, industriale, etnico…(potete prendere spunto dai precedenti articoli sugli stili d’arredamento).

Attenti però, perché una volta scelto lo stile per l’ingresso dovrete seguire lo stesso nel resto della vostra casa.

 

L’Ingresso: il colore giusto per trasmettere accoglienza

Il colore delle pareti del vostro ingresso va deciso in base alle dimensioni dello spazio: se è un ambiente chiuso, piccolo e stretto è sempre bene puntare sui toni chiari e luminosi, per poi giocare con i colori degli arredi.

Se invece è più ampio ed aperto agli altri ambienti della casa potete sperimentare con i colori: basterà dipingere una sola parete in modo da creare un forte impatto appena entrati.

thumbnail_2-colorare-una-parete

 

L’ingresso: l’importanza degli arredi giusti

Un ingresso deve essere prima di tutto funzionale: per questo motivo dovete pensare alle azioni che compiete nel momento dell’entrata e dell’uscita da casa.

Appena entriamo in casa dobbiamo svuotare le tasche e appoggiare le chiavi e la borsa da qualche parte.

Quindi il primo elemento indispensabile sarà un mobiletto o un piano d’appoggio, e se abbiamo abbastanza spazio una poltroncina, una sedia o un pouff per appoggiare la borsa ma anche per mettere o togliere comodamente le scarpe.

Il secondo elemento di grande importanza è un attaccapanni per le giacche, le sciarpe, i cappelli… ne esistono di tante forme e dimensioni, basta scegliere quello più funzionale per le vostre esigenze.

Un accessorio molto utile è anche il portaombrelli, ideale per tenere in ordine il vostro ingresso.

Anche lo specchio è importante in questo ambiente, sia perché rende otticamente più ampio lo spazio, sia perchè è utilissimo per dare un’ultima controllata al proprio look prima di uscire di casa.

3-scegliere-gli-elementi-funzionali

L’ingresso: illuminare nel modo giusto

L’illuminazione è importante in questo ambiente, perché determina l’atmosfera che ci sarà. Infatti un ambiente ben illuminato trasmette calore ed accoglienza.

In base alle dimensioni del vostro ingresso potete scegliere lampade da terra o anche un lampadario centrale.

Silvia Cardinali

About Redazione

Prova anche

Occhio alla truffa “Congratulazioni hai vinto”. L’allarme della GdR

“Congratulazioni, hai vinto un virus” SAN MARINO. Ormai prolifera come un fungo la truffa “Congratulazioni, hai ...