sabato , febbraio 22 2020
Home / In Evidenza / Il Cinema delle Feste: cosa c’è al Concordia?

Il Cinema delle Feste: cosa c’è al Concordia?

Natale al cinema

SAN MARINO. Una bella sala buia, un grande schermo e le persone care accanto sono davvero il miglior regalo che possiamo farci. Volete passare un pomeriggio o una serata al cinema insieme a tutta la famiglia? Ecco le nuove uscite che “accenderanno” il vostro Natale al Cinema Concordia.

“Pinocchio”

Il film diretto da Matteo Garrone, con Roberto Benigni nei panni di Geppetto, è una nuova versione cinematografica della celebre fiaba di Collodi. Molto fedele al romanzo per ragazzi, pubblicato la prima volta nel 1881, il film ripercorre la storia del burattino dal naso lungo, sin dalla sua nascita per mano di Geppetto che ne ha intagliato le fattezze. Un tronco di legno che diventa marionetta e che acquisisce capacità motorie e intellettive, come un qualsiasi bambino in carne e ossa: questo è Pinocchio, anche se la sua carne è la corteccia e le sue ossa sono segatura. Nonostante il suo corpo sia duro come la quercia e la sua testa ancor di più, Geppetto si affeziona a lui come se fosse un bimbo vero, un suo figlio.

Regia: Matteo Garrone

Attori: Roberto Benigni, Federico Ielapi, Marine Vacth, Gigi Proietti, Rocco Papaleo, Massimo Ceccherini, Alida Calabria, Alessio Di Domenicantonio, Maria Pia Timo, Davide Marotta, Paolo Graziosi, Gianfranco Gallo, Massimiliano Gallo, Marcello Fonte, Teco Celio, Enzo Vetrano, Nino Scardina

Programmazione

venerdì 20 dicembre ore 21
martedì 24 dicembre ore 17.30 e 21
sabato 21 dicembre ore 17.30 e 21
mercoledì 25 dicembre 17.30
domenica 22 dicembre ore 15, 17.30 e 21
venerdì 27 dicembre ore  17.30 e 21
lunedì 23 dicembre ore 17.30 e 21
lunedì 30 dicembre ore  17.30 e 21

“Star Wars: L’ascesa di Skywalker”

È il terzo capitolo della nuova trilogia di Guerre Stellari ed è l’episodio finale epico dell’epopea su Skywalker. Un anno dopo gli eventi del precedente film, “Gli ultimi Jedi”, la Resistenza sopravvissuta o quello che ne rimane affronta ancora una volta il Primo Ordine. Dopo che la Resistenza è stata decimata dal Primo Ordine, si tentano nuove alleanze: per questo vediamo per la prima volta Finn (John Boyega), Poe (Oscar Isaac) e Rey uniti per combattere fianco a fianco. Dal passato tornano nuove minacce, come Palpatine (Ian McDiarmid), il cui trono si erge minaccioso nel trailer, circondato dai ghiacci. Non si sa però quale sia la forma che l’Imperatore prenderà in questo film. Al tempo stesso l’antica battaglia tra Jedi e Sith sembra aver raggiunto l’apice, mettendo un punto definitivo alla saga di Skywalker. Il film permetterà di scoprire di più anche sul passato di Rey (Daisy Ridley), l’eroina della nuova trilogia che sembra aver definitamente abbracciato il Lato Chiaro della Resistenza, e quindi sull’identità dei genitori, che secondo i capitoli precedenti l’hanno abbandonata in tenera età. Sarà proprio lo scontro tra Rey e Kylo Ren (Adam Driver) il motore su cui ruoterà il film e ne abbiamo un assaggio già nel trailer, dove in una scena i due si affrontano sotto la pioggia su quella che sembra la carcassa di una seconda Morte Nera distrutta. Ma non stupirebbe un’alleanza tra Rey e Kylo Ren.

Programmazione

mercoledì 25 dicembre ore 21

giovedì 26 dicembre  ore 17.30 e 21

sabato 28 dicembre ore 21

domenica 29 dicembre  ore 17.30 e 21

martedì 31 dicembre ore 21

“Spie sotto copertura”

“Spie sotto copertura”, film diretto da Nick Bruno e Troy Quane, vede protagonista l’agente segreto Lance Sterling (Will Smith), il migliore nel suo lavoro, impeccabile e pieno di fascino nel suo elegante vestito blu. Un giorno Walter Beckett (Tom Holland), giovane scienziato incaricato di creare potenti armi e gadget assurdi ed eccezionali per l’intelligence, propone all’agente Sterling una tecnologia, nota come “travestimento biodinamico“, che potrebbe rivoluzionario lo spionaggio permettendo alle spie di non farsi notare tramite dei travestimenti “molto particolari”. Inavvertitamente Lance beve il filtro che permette agli agenti di mutare forma e si ritrova trasformato in un piccione. Questo evento improvviso e fuori dall’ordinario farà sì che l’agente e il genio imparino a fare affidamento l’uno sull’altro per portare a termine la più importante di tutte le missioni: salvare il mondo.

Programmazione

mercoledì 25 dicembre ore 15

giovedì 26 dicembre  ore 15

sabato 28 dicembre ore 17.30

domenica 29 dicembre ore 15

martedì 31 dicembre ore 17.30

mercoledì 1° gennaio ore 15

About Michele Marino Macina

Prova anche

Festa del gatto: auguri miao!

Un celebre aforisma sul gatto recita:”Un gatto non vuole che tutto il mondo lo ami, ...