martedì , ottobre 22 2019
Home / In Evidenza / Autoritratto: “Tenerezza” di Maria Luisa Albertini

Autoritratto: “Tenerezza” di Maria Luisa Albertini

L’opera “Tenerezza” di Maria Luisa Albertini ha partecipato al secondo concorso internazionale d’Arte “Autoritratto” promosso dalla Carlo Biagioli srl.

A raccontare la sua opera l’autrice stessa:

Maria Luisa Albertini…..insegnante di Scuola d’Infanzia per ben  42 anni….fin da bambina la passione per tutto ciò riguardante il grafico….ma allora la scelta di istituto dopo le scuole dell’obbligo… per una  ragazzina da poco rimasta orfana di padre …non furono state ascoltate…così da essere iscritta al convitto dell’Istituto Maestre Pie a Rimini ….scelta che si è rivelata…anch’essa…positiva!….tanto è.. che alla domanda  “se tornassi indietro che lavoro faresti?”…..io…con convinzione ancor oggi…sempre e solo insegnante di scuola  d’infanzia!!!!!…..appassionata per il disegno….la pittura….il bricolage…..l’amore per i colori e per la musica!!!….la creatività  espressa in tutte le sue  sfaccettature mi ha sempre accompagnata in  tutti questi anni!!!!.. …persona sensibile e attenta a ciò che ruota attorno alla sfera personale e oltre…..credo di essere carica di quella tenerezza d’animo verso il mondo e verso le fasce più deboli e sensibili….il mio quadro.. in particolare vuole essere un concentrato di me!!…..con tecnica mista ho voluto fare un sunto di ciò che credo di essere!…portata a dare valore e sostenere chi nel creato risulta umile e vulnerabile!!…..questa sono io!!….. e mi piaccio tanto!!….

About Redazione

Prova anche

Checco Guidi si racconta: dalla vègia alla prima poesia alla mamma a oggi

“Capisco che i social media possano essere usati anche in modo intelligente per comunicare, ma ...