mercoledì , ottobre 23 2019
Home / In Evidenza / Autoritratto: “Ira et Meu” di Marco Vignaroli

Autoritratto: “Ira et Meu” di Marco Vignaroli

L’artista Marco Vignaroli ha partecipato al concorso “Autoritratto” organizzato dalla Carlo Biagioli srl con l’opera “Ira et Meu”.

Marco descrive il suo autoritratto in questo modo:

 

“Questo concorso di “autoritratto” l’ho interpretato al contrario diciamo.

Ho voluto ritrarre quello che c’è dentro di me.

La mia paura nell’affrontare le situazioni difficili , il caos e il terrore che questa società ti  butta addosso .

Ho voluto interpretare quel filo di malinconia che ti assale la sera , quella sensazione che la nostra mente deve sopportare quando tutto va male .

Noi giovani ci sentiamo inutili, inutili davanti a tutto quello che succede.

Per una malattia agli occhi ,sono rimasto senza  lavoro .

Vedo la vita che mi passa davanti , tutto si trasforma ed io sto fermo.

Mi sento inutile , con la mia mente che urla e l’ansia che è diventata la mia miglior amica” .

About Redazione

Prova anche

Autoritratto: libera! di Katiuscia Bonaparte

“Una donna e dal gas tossico che le esce dalla bocca, è questa l’immagine che ...