domenica , maggio 20 2018
Home / Zoom / Arte del té / Lampade di sale dell’Himalaya: tutti i benefici

Lampade di sale dell’Himalaya: tutti i benefici

Tra le proposte di Arte del Tè un ricco assortimento di accessori specializzati, meritano una menzione speciale le Lampade di Sale, con base in legno, provengono dall’estrazione e dalla lavorazione dei blocchi di sale dell’Himalaya: il tutto eseguito a mano e con estrema cura per non alterarne la forma naturale. Vengono scavate all’interno, sempre a mano, per garantire il massimo della conservazione della struttura originaria. Il tipo proposto dal negozio presenta un importante valore aggiunto: è stato scelto un produttore che non ricorre a manodopera infantile. Inoltre, ogni lampada è un pezzo unico, con una sua forma e colore particolare e composta al 100% da sale naturale, simbolo di purezza, purificazione e protezione.

Lampade di sale: ionizzatori naturali

Le lampade di sale sono ionizzatori naturali che permettono di riequilibrare il numero di ioni negativi presente all’interno dei locali.
L’aria che respiriamo è caricata con energia elettrica e pertanto ricca di ioni positivi e negativi. Il perfetto equilibrio tra di essi è il frutto del nostro benessere, si raggiunge quando nell’aria sono presenti circa 1000 / 1500 ioni negativi/cm3. A dispetto del loro nome, sono gli ioni negativi che danno benessere, mentre i primi sono responsabili di disturbi di varia natura. Pensate semplicemente alla sensazione che si prova vicino a una cascata, in alta montagna, è indubbio il beneficio ci sei sente meglio, si respira aria pura, ci si sente rigenerati. Questo accade perché in natura fenomeni violenti, come i fulmini o la caduta dell’acqua da una certa altezza, sono dei generatori molto potenti di energia che carica negativamente l’aria circostante. In particolar modo gli ioni negativi di ossigeno, che noi respiriamo, ci danno quella piacevole sensazione di benessere. Collateralmente migliorano la concentrazione, aumentano l’attenzione e la produttività, stimolano il sistema immunitario.
E’ fondamentale avere una buona aerazione dell’ambiente in cui si passano molte ore al giorno, è molto utile poter contare su di uno ionizzatore, in grado di purificare l’aria. Diversi studi condotti in epoche diverse hanno dimostrato come la carenza di ioni negativi faccia produrre al nostro corpo una grande quantità di serotonina, un ormone che provoca l’insorgenza di molti disturbi come irritabilità, svogliatezza, scarsa concentrazione, che se trascurati favoriscono la comparsa di depressione, ipertensione, insonnia. Le lampade di sale, in questo senso, sono il rimedio più naturale, semplice ed economico che si possa avere.

Lampade di sale: i benefici

Da molto tempo gli abitanti dell’Himalaya ne conoscono le proprietà e ne traggono beneficio. Studi recenti hanno evidenziato come il calore prodotto dalla lampada, posta al centro di un blocco di sale scateni una reazione chimica che rilascia ioni negativi.
Grazie al calore sviluppato dalla lampada posta al centro del blocco di sale, si crea una reazione chimica abbastanza forte, in grado di far convertire gli ioni positivi presenti nell’aria circostante in ioni negativi. E tutto in modo assolutamente naturale, senza l’impiego di agenti chimici, filtri da sostituire periodicamente o sostanze particolari. Con il semplice consumo elettrico che può avere una comunissima lampadina.
La gradevole e benefica luce emessa dalle lampade nei colori naturali, con sfumature che vanno dal bianco all’arancione, influenza positivamente il nostro benessere spirituale ed emozionale.
La luce di colore arancione incoraggia, rilassa e stimola alla creatività ed alla gioia di vivere, la luce bianca appoggia la concentrazione e aiuta la mente contro lo stress.
artedelte.com

About Redazione

Prova anche

La bellezza del mio 2017: grazia e voglia di vivere

“La bellezza del mio 2017? è in chi ancora si preoccupa che esca ben coperta ...