mercoledì , novembre 14 2018
Home / News / Costume e Scostumati / Frangetta: una volta almeno ci caschiamo tutte

Frangetta: una volta almeno ci caschiamo tutte

Il caschetto con frangetta non è solo il taglio tipicamente adottato dalle bambine di cinque anni, forse proprio per quest’associazione alla più tenera delle età femminili, è anche divenuto l’escamotage disinvoltamente adottato dalle Signore sulla cinquantina, per fronteggiare impreviste e puntuali crisi di mezz’età.

C’era anche caduta persino Michelle Obama che qualche anno fa ha sfoggiato per qualche tempo una frangetta «Non potevo comprarmi un’auto sportiva, non mi permettevano di saltare da un ponte con il bungee jump, e allora mi sono tagliata i capelli».

Crisi di mezz’età a parte, si ricorre frequentemente alla frangetta per cambiare look in modo rapido e veloce, con effetti a prova di rischio. Infatti dona più o meno a tutte, conferisce carattere al volto, incornicia il volto, valorizza lo sguardo, dona grinta a qualsiasi acconciatura, inoltre…particolare non trascurabile, nasconde le rughe d’espressione e non solo che si formano in modo molto precoce sulla fronte.

Frangetta: versioni

Le versioni realizzabili sono molteplici: scomposta, da ragazzina ribelle, drammatica sugli occhi bistrati, da vamp, ma anche  sofisticata stile charleston alla Louise Brooks, corta alla paggio tipo Giovanna d’Arco o lunga sullo sguardo imbronciato come Brigitte Bardot, l’icona sexy anni ‘60 che la trasforma definitivamente da vezzo girlish a dettaglio di seduzione, la frangia è un valore aggiunto nell’estetica femminile.

Un caschetto con frangia divenuto veramente un’icona è quello sfoggiato da Raffaella Carrà, tratto distintivo del suo eterno look ma è ben più risalente nel tempo la sua invenzione.

Frangetta: l’origine

Un secolo fa il parrucchiere parigino Antoine osò dare un taglio di forbici netto ad una cliente. Quel taglio alla maschietta del 1910 divenne una moda mondiale. Quel taglio alla maschietta risale addirittura al 1910, da subito si impose come una moda mondiale.

La frangetta, proprio per il suo carattere duttile, si presta ad essere un evergreen, sempre riproposta dagli stilisti, e poi in fondo…ciò che piace non passa mai di moda, no?

Chiara Macina

About Redazione

Prova anche

Uomo bugiardo: occhio al linguaggio del corpo

Se ne facciano pure una ragione i paladini della verità a tutti i costi, ogni ...