venerdì , settembre 21 2018
Home / News / Costume e Scostumati / Design for you / Feng Shui your home

Feng Shui your home

Vivere in armonia all’interno della nostra casa, sentire un’energia positiva che la pervade, provare una sensazione di pace appena si varca la porta… questo è un po’ il sogno di tutti noi.

Raggiungere tutto questo è possibile seguendo alcune piccole regole del Feng Shui. Di cosa si tratta?

Il Feng Shui è un’arte orientale di origine cinese, che ha lo scopo di far entrare in sintonia le persone con l’ambiente che le circonda e di conseguenza farci vivere in armonia.

Feng Shui significa vento (Feng) e acqua (Shui): questi due elementi in Cina equivalgono a salute, felicità, pace e prosperità.

Ma ora vediamo qualche piccolo consiglio per rendere Feng Shui ogni ambiente della casa!

Cucina

La cucina è il punto focale del Feng Shui: è il luogo in cui vengono distribuiti il nutrimento e la felicità alla famiglia. Date all’ambiente tocchi di giallo per favorire il calore e la socialità caratteristici di questa stanza e sprigionate energia positiva utilizzando diversi livelli di illuminazione. Il rapporto con la natura ha grande importanza quindi create sulla finestra un piccolo giardinetto di erbe fresche e assicuratevi che l’ambiente sia invaso da molta luce naturale!

Una parola d’ordine del Feng Shui è proprio ordine, quindi mettete via tutti i piccoli elettrodomestici che avete sparsi per la cucina e lasciate i vostri ripiani completamente liberi!

cucina

Camera da letto

È l’ambiente del relax e della sensualità. Liberatevi di tutte le vecchie cianfrusaglie nascoste sotto il letto e fate spazio ai flussi di energia positiva che potranno scorrere liberamente nella stanza mentre dormite.

I colori ideali per questa stanza sono il verde o il marrone cioccolato perché stimolano la calma e la sensualità mentre oggetti tecnologici come tv o computer ostacolano queste sensazioni.

Non mettete il letto in linea retta davanti alla porta e centratelo tra 2 comodini.

camera da letto

Soggiorno

Luogo accogliente, intimo e che trasmette sicurezza. Non deve avere forme particolari e non deve essere troppo grande. Secondo il Feng Shui dobbiamo posizionare il nostro divano appoggiato ad una parete per favorire la stabilità, mentre le altre sedute (poltroncine o chaise longue) vanno davanti alle finestre. Dipingete la stanza con colori neutri come il grigio o il beige, ma ravvivatela con accenti di rosso. L’ambiente deve essere un inno alla vita ed alla natura, per questo inserite piante, fiori e specchi che riflettono la luce naturale. Eliminate gli oggetti superflui nascondendoli in mobili e scaffali chiusi.

soggiorno

Sala da pranzo

Il motto è “nutri il tuo corpo e le tue relazioni”, quindi ogni cosa deve favorire la socialità e l’armonia. I colori adatti a queste sensazioni sono l’azzurro e il beige.

Inserite lampadari di cristallo perchè fanno una luce soffusa che permette di creare una situazione di tranquillità e pace ed utilizzate tende a più strati per favorire la privacy.

Il tavolo ideale è tondo o ottagonale e posizionato al centro della stanza, mentre i quadri consigliati sono quelli che raffigurano paesaggi o specchi.

Per favorire un flusso di energia positiva è meglio se la porta della stanza è a 2 battenti.

sala da pranzo

Ingresso

Qui regnano vitalità e prosperità, quindi osate con l’accostamento di colori contrastanti come il bianco e il rosso. La porta d’ingresso deve essere la più grande di tutta la casa e deve trovarsi di fronte ad uno specchio, così da rendere l’entrata più accogliente.

Inserite una luce potente proprio all’ingresso della casa e cosa più importante assicuratevi che la porta si apra completamente per accogliere energia e prosperità nella vostra casa.

Silvia Cardinali

ingresso

About Redazione

Prova anche

Casa pet friendly: qualche consiglio

Casa pet friendly: qualche consiglio La professoressa Rebecca Ricci del Maps – il dipartimento di Medicina animale produzioni e salute dell’Università degli ...