martedì , dicembre 18 2018
Home / News / Come si fa / Camera da letto: 5 complementi per renderla unica e personale

Camera da letto: 5 complementi per renderla unica e personale

La scelta dei complementi d’arredo per la camera da letto è più complessa rispetto a quella per le altre stanze, questo perché deve conciliare i gusti di entrambi i coniugi.

Per questo la prima cosa da fare è confrontarsi per arrivare insieme a scegliere lo stile che vorremo seguire per arredare la camera matrimoniale.

Dopodiché, i complementi d’arredo sono tanti: lenzuola, cuscini, tende, luci, tappeti… scatenate la vostra creatività e sbizzarritevi per dare vita ad una composizione personale e che rispecchi i vostri gusti e necessità.

Ma ora vediamo alcuni consigli per decorare la vostra camera da letto.

Pouf- panca

I pouf sono elementi molto utili in camera. Possono essere usati come sedute, per appoggiare vestiti o anche come contenitori, perché lo spazio dove riporre le nostre cose non è mai abbastanza!

Ne esistono di tante forme e misure diverse, io vi consiglio di posizionare una panca-contenitore ai piedi del letto, oppure pouf più piccoli vicino ad una scrivania o ad uno specchio.

Barra led

Una cosa che non deve mai mancare in camera è una fonte di luce vicino al letto. E se volete qualcosa di diverso dalle solite lampade da comodino potete scegliere di utilizzare una barra led sulla testata del letto.

Avrete così un effetto scenico di grande impatto.

Lenzuola

La scelta della biancheria è importante, perché anch’essa deve seguire lo stile della camera.

Ne potete scegliere di tanti colori e materiali, se non amate osare usate toni neutri e caldi, così saranno più facilmente abbinabili e vi trasmetteranno una sensazione accogliente e rilassante.

Se invece vi piacciono le fantasie, eccone alcune ispirate a stili differenti.

 

Carta da parati

La carta da parati è un elemento perfetto per dare personalità alla vostra camera da letto.

La soluzione ideale è quella di rivestire la parete dove poggia la testata del letto, in modo da creare un effetto di grande impatto.

Baldacchino

Il baldacchino per tanto tempo è stato ricollegato a qualcosa di vecchio, pomposo, quasi eccessivo ma in realtà oggi è possibile inserirlo al di sopra del nostro letto senza che diventi un qualcosa di troppo pesante.

Non è per forza necessario cambiare l’intero letto, è possibile fissare delle tende sinuose e leggere con qualche piccolo accorgimento, ad esempio agganciandole al soffitto oppure alla parete dove poggia il letto.

Con il vostro letto a baldacchino avrete un’atmosfera da sogno, romantica e rilassante, sarà come essere sempre in vacanza!

About Redazione

Prova anche

Occhio alla truffa “Congratulazioni hai vinto”. L’allarme della GdR

“Congratulazioni, hai vinto un virus” SAN MARINO. Ormai prolifera come un fungo la truffa “Congratulazioni, hai ...