lunedì , febbraio 19 2018
Home / In Evidenza / Il 13 novembre secondo la numerologia: ispirazione e trasformazione

Il 13 novembre secondo la numerologia: ispirazione e trasformazione

Nati il 13 Novembre    13/11

In una data di nascita il giorno e il mese indicano il tempo personale che entra nel tempo universale espresso dall’anno. I numeri 13 e 11 sono numeri potenti: di trasformazione il primo e d’ispirazione il secondo. La radice del 13 – 1+3 – è il 4: collegato all’elemento terra, alla concretezza, alla stabilità, all’ordine. Il 13 come ottava superiore del 4, simboleggia il mutamento di quest’ordine verso un’evoluzione.

Evoluzione che avviene attraverso il caos che il 13 rappresenta, come primo numero al di fuori del 12: numero definito di completezza universale.

I nati il giorno 13 tendono a ribellarsi all’ordine precostituito perché desiderano riformarlo, soprattutto in ambito sociale o politico, ma anche familiare. Le persone nate il 13 hanno delle forti opinioni e sono adatti ad essere i capi-guida delle cause di cui si occupano. Si fanno portavoce a difesa della comunità che rappresentano: sia essa lavorativa, politica, sportiva, militare. Nel caso specifico dei nati il 13 novembre, si può notare la presenza del numero 11 che è un numero maestro e indica la responsabilità e l’onore di guidare il prossimo. Il numero 1 indica la mente umana, è il numero dell’idea che diventa azione: 1 è il numero del “Capo”.

Il numero 11 come doppio 1 rappresenta la mente umana collegata a quella divina e indica velocità d’idee e iniziative: 11 è il numero del “Doppio Capo”.                                                                             La vibrazione-energia del n. 11 dona grande potere psichico, luce interiore e fede per trovare la direzione giusta dove altri non la vedono e fa risolvere le situazioni difficili per il bene del prossimo. L’11 indica la speranza della luce in fondo alle difficoltà terrene, dona la forza morale che proviene dalla luce divina. L’11 esprime la guida che sa ispirare ed è di esempio agli altri per migliorarli fino a farli essere ciò che veramente sono.

E questa è l’ispirazione più grande. I nativi del 13 novembre per la triplice presenza del n. 1 (13-11) tendono ad esporre le loro idee in maniera autoritaria, soprattutto nella prima parte della vita, periodo in cui prediligono i fatti concreti e razionali. Ma nel divenire della loro esistenza, possono aprirsi ad una trasformazione verso una fede religiosa o spirituale che li porta ad una rinascita. Come il 13 è l’evoluzione sul piano spirituale del 4, così le persone nate in questo giorno dovrebbero elevare la loro conoscenza interiore per evitare l’impulsività distruttiva che talvolta li accompagna.

Il 13 è un numero di sacrificio, determinazione e generosità nel lato evoluto; intolleranza, egoismo e polemica nel lato meno evoluto.                                                                                                                    Il 13/11 è nella somma un numero-vibrazione 6 (i numeri sono vibrazioni spirituali) 1+3+1+1= 6. Il 6 esprime l’archetipo del Professore, della guida che fa progredire i propri affetti e il sociale. E’ il numero dell’amore di coppia. Il 6 come numero pari ha tempi lenti (mentre i numeri dispari sono veloci) di realizzazione nella vita, ma anche progressivi e tendenti alla stabilità. E mentre il 13 novembre avanza, fa progredire con sé la comunità di cui si occupa. Il 13 trasforma e informa, sa trarre il meglio dal passato e dalla realtà circostante.

Arriva a distruggere per ricostruire e migliorare.

About Redazione

Prova anche

Record della raccolta di farmaci

Raccolta del farmaco: boom di donazioni

Oltre 1300 farmaci donati SAN MARINO. Dare un sostegno a chi ne ha bisogno costruisce ...